3
<<

Grande rivincita del Sulmona Rugby contro il Falconara

Prossimo incontro con la Vecchie Fiamme Old Rugby asd.

SULMONA - Una partita sul filo del rasoio quella che si è svolta ieri sul campo dell'incoronata tra il Sulmona Rugby 1967 e il Rugby Falconara. Un tesissimo match accompagnato da un fantastico pubblico che ha incoraggiato i padroni di casa fino alla vittoria, duramente sudata. Si è assistito ad un primo tempo dominato dalla squadra ospite che, dopo pochi minuti, ha conquistato un calcio piazzato, a causa di un inutile fallo del Sulmona, realizzando tre punti. Dopo un inizio un po' affannato e confusionario, i #gufetti hanno reagito tramite una buona difesa, impedendo agli avversari di avanzare e di conquistare una meta. Grazie alla riassetto della squadra, il Sulmona è riuscito, tramite un buon gioco aperto, a conquistare una buona meta, realizzata dal numero 14 Marco Nano Puccilli, conquistando sette punti e, dopo pochi minuti, grazie ad un fuorigioco del Falconara, a realizzare un calcio piazzato, trasformato dal numero 11 Dario Donatelli, ottenendo altri tre punti con un risultato di 10 a 3. Il primo tempo si conclude con una fantastica meta del mediano del Sulmona, Alberto Peqini, che allunga la distanza dagli avversari concludendo il primo tempo con un risultato di 17 a 3 per i padroni di casa. Dopo un dinamico primo tempo, si è assistito ad un secondo tempo più statico, in cui la stanchezza e il caldo si facevano sentire. A causa della stanchezza e della poca lucidità, dopo una serie di falli, il Sulmona viene penalizzato con un cartellino giallo e costretto a giocare con un uomo in meno per 10 minuti. Una penalità che ha favorito subito il falconara che conquista una meta tramite una moul avanzate, accorciando la distanza del punteggio. Poco dopo il rientro del giocatore ammonito, il Sulmona viene di nuovo penalizzato, a causa di un inutile fallo del numero nove, e costretto a giocare di nuovo con un giocatore in meno. Inferiorità numerica che, però, non viene sfruttata dal Falconara che non riesce a portarsi avanti nel punteggio. Grazie ad un fallo del Falconara il Sulmona cerca di allungare il punteggio tramite un calcio piazzato che però, per un soffio, non viene trasformato dal numero undici Dario Donatelli. Dopo il suo rientro, il mediano di mischia, Alberto Peqini, tramite una ripartenza da una mischia organizzata, realizza una meta portando il punteggio 22 a 8 per il Sulmona. Negli ultimi minuti i #gufetti hanno cercato di conquistare,senza riuscirci, la quarta meta e il bonus concludendo la partita 22 a 8. Dopo questa vittoria il Sulmona dovrà continuare a crescere e a limitare i falli, cercando di creare un gioco sempre più organizzato, in vista della partita con la Vecchie Fiamme Old Rugby asd.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alune fotografie potrebbero essere prese dalla rete consideandole di dominio pubblico. I leggittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.