2
<<

Pescara. Via Prati a senso unico alternato da domani

Manutenzione in corso in città: Asfalti in arrivo anche su via Bassani Pavone, via Rigopiano, via Pian delle Mele e via Pizzoferrato

PESCARA - “Continuano i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza di via Prati: oggi è già stato approntato il cantiere e sul posto è arrivata una fresatrice, per livellare la strada e rimuovere lo strato di asfalto da ricostituire. Da domani dunque l’arteria tornerà a senso unico alternato per consentire tale operazione, dopo di cui si potrà procedere con gli asfalti. Si tratta di lavori che completeranno la riqualificazione di via Prati fino alla zona di competenza Anas, la bretella Colli della Circonvallazione, la cui durata è prevista per tre settimane, ma cercheremo di chiuderli prima, perché la strada torni completamente percorribile.
Contrariamente agli altri interventi non sarà necessario chiudere completamente il traffico e già da mercoledì comincerà il rifacimento del manto stradale, in modo da poter procedere in tempi serrati anche al rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale e dunque alla definizione dei lavori.
Il progetto è iniziato egli anni 2007/2008 con un primo finanziamento di 200.000 euro, ma è giunto soltanto nel 2015 al definitivo appalto: i lavori complessivi di entrambi i lotti, per un ammontare di 1 milione di euro, restituiranno agli utenti un’arteria di circa 3 metri e una mobilità più agevole e sicura rispetto ai dislivelli del passato che rendevano una dei collegamenti in entrata in città da tutta l’area vestina spesso oberata e rischiosa.
Asfalti in corso anche in via Bassani Pavone tra la stazione e l'area di risulta mentre si sta operando per la scarifica dei tratti ammalorati anche in via Rigopiano, via Pian Delle Mele e via Pizzoferrato, dove nei prossimi giorni verranno ripristinati i tratti di asfalto rimossi”.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alune fotografie potrebbero essere prese dalla rete consideandole di dominio pubblico. I leggittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.