3
<<

Vastese Beach Soccer battuta dal Viareggio

Oggi sfida contro Pisa, domani contro la Lazio. Bene il Canalicchio di Giuseppe Soria

VASTO - Otto sfide, 76 goal e tanto spettacolo. La prima giornata della II tappa del campionato Lnd Aon si chiusa ieri con l'esultanza delle big del girone A come Sambenedettese, Lazio, Viareggio e Livorno e del girone B come Napoli, Canalicchio CT, Sicilia e Catania.
Una delle partite della giornata stata sicuramente quella tra Terracina e Napoli che si chiusa con l'exploit della seconda grazie alle reti di Carmo, Capobianco, Kuman e Guadagno. Bella iniziativa proprio del Napoli Bs che sceso in campo con una maglia per ricordare le vittime del crollo del palazzo di Torre Annunziata.
Nel girone A la Samb ha dettato legge come da copione contro il Brescia aprendo la giornata con un secco 7-1. Combattuto il match invece tra Livorno e Romagna con i primi che hanno recuperato dallo svantaggio stupendo soprattutto nel 2 e 3 tempo. La Lazio stata impegnata contro il Pisa e vincere non stato facile. 3-2 il risultato finale. Ultimo incontro della giornata alle 18 per il girone A quello che ha visto la Vastese soccombere contro i padroni di casa del Viareggio.
I biancorossi sono scesi in campo consapevoli della forza degli avversari tra le cui fila militano anche diversi nazionali. Differenza di potenziale e di obiettivi (Viareggio punta a vincere il campionato, la Vastese alla salvezza e migliorarsi rispetto la passata stagione puntando sui tanti giovani nostrani), che han fatto la differenza soprattutto nel 2 e 3 tempo in cui i vastesi non sono pi riusciti a reagire contro i viareggini. Nella prima frazione i ragazzi guidati da mister Sabalino erano addirittura passati in vantaggio e conducevano. Si son fatti per poi raggiungere e sorpassare dopo un assedio dei rivali che hanno peccato nel primo tempo solo di precisione ma sono stati sempre in partita dal primo all'ultimo minuto.
Il Viareggio ora conduce il girone A con 12 punti, segue la Sambenedettese con 10, Lazio, Brescia e Pisa con 6, Livorno 3, No Name (che ieri ha effettuato il turno di riposto) 3, Romagna e Vastese ancora a secco.
Nel girone B Canalicchio vincente sul Licata con ben 14 reti contro 2 e protagonista anche il vastese Soria che ha aperto le danze con il primo goal e poi disputato, quando stato chiamato in causa, un buon match. Barletta ha ceduto il passo alla Sicilia perdendo 6-2. Terracina ha trovato un ottimo Napoli che l'ha battuta 5-1. Lamezia battuto come da pronostico dal Catania per 7-4. Ha riposato Ecosistem CZ. Nella classifica in testa Catania con 12 punti, a seguire Canalicchio e Napoli appaiate a 9 punti, Terracina, Barletta e Sicilia a 6, Ecosistem Cz, Lamezia e Atletico Licata a 0.
Oggi Vastese impegnata contro il PIsa nell'ultimo match in programma nella seconda giornata alle 19.15.
Il programma delle gare di oggi:
Sabato 15 luglio
Girone B
Sicilia-Terracina* h: 10:00
Lamezia-Barletta h: 11:15
Atletico Licata-Ecosistem Cz h: 12:30
Napoli-Canalicchio Ct* h: 14:15
Riposa: Catania
Girone A
Lazio-Brescia* h: 15:30
Romagna-No Name Nettuno h: 16:45
Happy Car Samb-Viareggio* h: 18:00
Pisa-Vastese h: 19:15
Riposa: Livorno

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alune fotografie potrebbero essere prese dalla rete consideandole di dominio pubblico. I leggittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.
il fitness si basa sul principio di michele che clicca qui per scoprire il metodo fitness originale

la salute una cosa molto importante sito web ecco perche deve essere preservata

il body building solo per uomini che palestriamo dal momento che si alzano a quando dormono

facendo palestra non si aumenti di peso ma se sei grasso possibile

A me piace moltissimo studiare il fitness infatti mi sono iscritto ad una scuola importante

se ce una cosa che per me fondamentale sono attrezzi da fitness non posso farne a meno

Domenico un grande allenatore di fitness clicca qui per guardare il suo profilo