2
<<

Amministrative. Le 'Cinque grandi idee per Pescara' del centrodestra

Luigi Albore Mascia, capolista di Forza Italia, presenta la convention di sabato

PESCARA – ‘Un nuovo Albore’ non è solo uno slogan, ma è quello che abbiamo percepito questa mattina alla presentazione della convention "Cinque grandi idee per Pescara" tenuta da Luigi Albore Mascia. Il candidato di Forza Italia, capolista, Luigi Albore Mascia, si è raccontato, ed ha raccontato, il clima politico che si è creato nel centrodestra in vista del prossimo appuntamento elettorale per la città di Pescara. Memori delle passate esperienze il centrodestra, questa volta, sta stringendo il cerchio unito e compatto intorno alla figura di Carlo Masci, candidato sindaco. Si è percepita una concentrazione di idee e forze rivolte esclusivamente sulle proposte concrete a rendere Pescara una città vivibile per tutti i cittadini. "Cinque grandi idee per Pescara" non sarà altro che un programma, comune a tutte le forze politiche della coalizione, che verrà presentato sabato nella Sala consiliare del Comune con inizio alle 11 dove parteciperà, nella sua prima uscita pubblica, anche il candidato sindaco Carlo Masci. I punti sono cinque ma si concentrano sui grandi temi che dovranno riportare la città a svolgere un ruolo portante del territorio della regione: sicurezza, lotta al degrado, aree di risulta, economia e lavoro, acque del fiume e del mare. "Pescara non è una città con grande allarme sociale - sottolinea Luigi Albore Mascia - ma le persone, e ce lo dice la classifica del Sole 24 Ore, hanno una spiccata percezione di insicurezza. Per questo la prossima amministrazione dovrà utilizzare al meglio tutte le opportunità offerte dalla nuova normativa che mette a disposizione strumenti efficaci di prevenzione. Dovrà essere organizzato un sistema di integrazione tra le istituzioni, lo Stato gli enti territoriali, le forze dell'ordine, i cittadini, un tavolo permanente che coinvolga anche la nostra Procura della Repubblica. Un sistema in cui sia fondamentale il concetto di prossimità, in cui ogni cittadino trovi immediatamente una risposta alla sua domanda di sicurezza, dalla presenza delle forze dell'ordine a un articolato progetto di videosorveglianza che coinvolga anche i privati". Lo stesso concetto di prossimità che lega strettamente la sicurezza alla lotta al degrado: illuminazione, miglioramento della qualità dei servizi, riqualificazione delle aree verdi, delle strade e dei punti di aggregazione sono i primi step che consentiranno di aumentare in ogni cittadino la percezione di un cambiamento effettivo nel tessuto della città. "La grande sfida resta quella delle aree di risulta - afferma poi Luigi Albore Mascia - una sfida in cui la prossima amministrazione di centrodestra dovrà impegnarsi fin dal primo giorno, anzi fin dalla prima ora per portare tutto a compimento all'interno della consiliatura. Intorno a questo progetto c'è stato un grande impegno, anche da parte della città: il lavoro è apprezzabile, ma non è completo, andranno apportante importanti correzioni e ci impegneremo a farlo. E se si riparte con il progetto delle aree di risulta noi sappiamo che ripartiranno economia e lavoro, in centro e non solo in centro, in una città oggi strangolata, nel commercio e più in generale in tutto l'indotto e nelle professioni, dalla presenza pressante dei grandi centri commerciali. Noi vogliamo tutelare le specificità economiche di Pescara ed è con questo che arriviamo alla grande questione delle acque: io ritengo, e spero che si voglia farlo, che si tratti di un tema che meriti di avere un assessorato specifico che si preoccupi di pianificare interventi concreti e non estemporanei finalizzati al dragaggio e alla lotta agli sversamenti abusivi nel fiume, peraltro spesso non riconducibili al nostro territorio comunale".

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alune fotografie potrebbero essere prese dalla rete consideandole di dominio pubblico. I leggittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.
il fitness si basa sul principio di michele che clicca qui per scoprire il metodo fitness originale

la salute è una cosa molto importante sito web ecco perche deve essere preservata

il body building è solo per uomini che palestriamo dal momento che si alzano a quando dormono

facendo palestra non si aumenti di peso ma se sei grasso è possibile

A me piace moltissimo studiare il fitness infatti mi sono iscritto ad una scuola importante

se ce una cosa che per me è fondamentale sono attrezzi da fitness non posso farne a meno

Domenico è un grande allenatore di fitness clicca qui per guardare il suo profilo