18
<<

Presentazione della graphic novel 'Il volo su Vienna di Gabriele d’Annunzio e il suo remake'

Giovedì 9 maggio, alle ore 17.30 presso la Sala Conferenze della Fondazione Pescarabruzzo

PESCARA - Giovedì 9 maggio alle ore 17.30 in Fondazione Pescarabruzzo, (Corso Umberto I, 83 a Pescara), sarà presentata la graphic novel “Il volo su Vienna di Gabriele d’Annunzio e il suo remake”, a cura di Eugenio Sirolli, edito della Fondazione Pescarabruzzo con la collaborazione dell’Accademia del fumetto di Pescara che ne ha seguito il progetto grafico.
Nella graphic novel si narra la storia del famoso volo su Vienna attraverso il suo remake. Il 9 agosto 2018, infatti, l’Associazione Fly Story ha ripercorso la medesima rotta compiuta da D’Annunzio nel fatidico agosto del 1918. Il fumetto, “one-shot”, affianca due stili grafici diversi per sottolineare il tempo presente (con le tavole illustrate di Ilaria D’Angelo) e quello passato (con le tavole di Eleonora Caprara). Il montaggio alternato consente al lettore di vivere in parallelo le due storie: ciò che è accaduto durante il volo dell’Associazione e ciò che accadde ieri al Vate con i suoi fedelissimi.
La ricorrenza del volo su Vienna commemora uno dei momenti più alti del patriottismo dannunziano. L’impresa nasceva a seguito dello sfondamento austriaco sull’Isonzo, nell’ottobre del 1917. Solo due settimane dopo un esercito praticamente dimezzato sarebbe riuscito ad attestarsi sulla nuova linea difensiva del Piave, lasciando in mano nemica circa 10.000 chilometri di territorio italiano e oltre 300.000 prigionieri. Diventavano allora importanti gesti atti a risollevare le condizioni materiali e soprattutto morali dei soldati italiani, ma anche di quelli appartenenti al crogiolo di popoli che formavano l’Impero asburgico: austriaci, ungheresi, serbi, croati, sloveni, nel caso avessero scelto di combattere ciascuno per la propria indipendenza.
Il Volo su Vienna è perciò dedicato ieri come oggi alla causa della libertà delle nazioni e dei popoli, rappresenta l’elevazione dell’arditismo in nome dei più alti ideali, a favore di un ordine internazionale democratico, come nuovo palcoscenico per esprimere le secolari aspirazioni represse dei popoli europei. Si è voluta celebrare una ricorrenza tanto significativa con uno stile insolito, utilizzando il linguaggio del fumetto, perché tutti, comprese le più giovani generazioni, potessero appassionarsi ad una pagina di storia epica ed emozionante, comprendendone appieno il significato politico e morale, oltre ogni tradizionale rappresentazione retorica. Alla presentazione interverranno: Nicoletta Di Gregorio (Fondazione Pescarabruzzo); Eugenio Sirolli (Associazione Fly Story) e Alba Di Ferdinando (Accademia del fumetto di Pescara).

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alune fotografie potrebbero essere prese dalla rete consideandole di dominio pubblico. I leggittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.
il fitness si basa sul principio di michele che clicca qui per scoprire il metodo fitness originale

la salute è una cosa molto importante sito web ecco perche deve essere preservata

il body building è solo per uomini che palestriamo dal momento che si alzano a quando dormono

facendo palestra non si aumenti di peso ma se sei grasso è possibile

A me piace moltissimo studiare il fitness infatti mi sono iscritto ad una scuola importante

se ce una cosa che per me è fondamentale sono attrezzi da fitness non posso farne a meno

Domenico è un grande allenatore di fitness clicca qui per guardare il suo profilo