17
<<

Le 'Giornate micologiche e lichenologiche' di Arta Abruzzo e Parco Sirente-Velino

Sabato 8 e domenica 9 giugno a Rocca di Mezzo, una mostra , un convegno scientifico

PESCARA - Arta Abruzzo e Parco Naturale Regionale Sirente-Velino organizzano per sabato 8 e domenica 9 giugno 2019 le “Giornate micologiche e lichenologiche”, patrocinate da Regione Abruzzo, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (Ispra) e Sistema Nazionale a rete per la Protezione dell’Ambiente (SNPA).
Le attività si svolgeranno a Rocca di Mezzo (L’Aquila), nella sede dell’Ente Parco in viale XXIV Maggio. Sabato 8, alle 10, sarà inaugurata la mostra micologica, nella quale si potranno ammirare le varie specie di funghi, sia commestibili sia tossici o velenosi, tipici del territorio abruzzese in questo periodo dell’anno.
Alle 15.30 è previsto un convegno scientifico, al quale interverranno per i saluti istituzionali il direttore generale di Arta e il direttore del Distretto di L’Aquila, Francesco Chiavaroli e Virginia Lena, il commissario del Parco, Igino Chiuchiarelli, il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, l’assessore regionale all’Ambiente, Emanuele Imprudente, il presidente della Provincia di L’Aquila, Angelo Caruso, e il neoeletto sindaco di Rocca di Mezzo, Mauro Di Ciccio. Moderato dal direttore tecnico dell’Agenzia, Carla Giansante, l’incontro sarà aperto da Carmine Siniscalco dell’Ispra, che illustrerà il “Progetto speciale funghi”, avviato a livello nazionale nel 2007 con l’intento di fornire strumenti operativi non convenzionali per la valutazione della qualità ambientale utilizzando i funghi quali indicatori biologici. Seguiranno le relazioni degli “ispettori micologi” del Centro di riferimento regionale per la micologia di Arta Abruzzo, attivo dal 1998 nella sede distrettuale aquilana, che oltre alla ricerca scientifica, fornisce supporto alle Asl regionali per la prevenzione e la cura delle intossicazioni fungine. Antonella Iannarelli parlerà del “Progetto speciale funghi e licheni” nel Parco Regionale Sirente-Velino; Giacomo Attili, autore del sito internet "Micologia professionale” (www.micologiaprofessionale.it), ricco di informazioni e fotografie realizzate anche al microscopio, approfondirà le attività del Centro di riferimento di L’Aquila; Benedetto Cocciante spiegherà le modalità e l’importanza della determinazione dei metalli pesanti nei funghi del Parco; Carla Croce e Francesco Benedetti si soffermeranno infine sulle caratteristiche dei Macromiceti (i funghi comuni, di dimensioni tali da poter essere osservati a occhio nudo) e sui principali errori di identificazione. Le conclusioni sono affidate al presidente della Comunità del Parco, Francesco D’Amore. Domenica mattina è in programma la passeggiata micologica, guidata dall’ecologo e micologo Domenico Scoccia della Regione Abruzzo. Il ritrovo dei partecipanti è fissato alle 9 davanti alla sede dell’Ente Parco, dove si raccoglieranno anche le iscrizioni.
Maggiori informazioni possono essere richieste all’Urp dell’Arta (tel. 085-4500234) e all’Urp del Parco Sirente-Velino (tel. 0862-916624).

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alune fotografie potrebbero essere prese dalla rete consideandole di dominio pubblico. I leggittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.
il fitness si basa sul principio di michele che clicca qui per scoprire il metodo fitness originale

la salute è una cosa molto importante sito web ecco perche deve essere preservata

il body building è solo per uomini che palestriamo dal momento che si alzano a quando dormono

facendo palestra non si aumenti di peso ma se sei grasso è possibile

A me piace moltissimo studiare il fitness infatti mi sono iscritto ad una scuola importante

se ce una cosa che per me è fondamentale sono attrezzi da fitness non posso farne a meno

Domenico è un grande allenatore di fitness clicca qui per guardare il suo profilo