2
<<

Viale San Giovanni in Venere, al via i lavori sul manto stradale

Il viale presenta delle problematiche causate dall’innalzamento del fondo, provocato dalle radici dei pini che costeggiano i 1200 metri di lunghezza della strada

FOSSACESIA - La Provincia di Chieti ha avviato i lavori lungo Viale San Giovanni in Venere tesi a migliorare il manto d’asfalto sulla strada che collega il centro cittadino all’abbazia benedettina. Il viale presenta delle problematiche causate dall’innalzamento del fondo, provocato dalle radici dei pini che costeggiano i 1200 metri di lunghezza della strada. Molte conifere, tra l’altro, non offrono più garanzie di sicurezza, mettendo a rischio l’incolumità di quanti si trovano a percorrerla. “Si tratta di situazioni che erano state poste più volte all’attenzione della Provincia di Chieti, proprietaria degli alberi e che ha competenza anche sul viale – afferma il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio - evidenziando soprattutto problemi di sicurezza per il transito dei pedoni e delle auto. A questo punto non posso che ringraziare l’Ente per aver disposto gli interventi richiesti e ci auguriamo che la Regione Abruzzo dia seguito presto alla nostra richiesta di finanziamento per poter eseguire i lavori di rifacimento dei marciapiedi del viale, anche loro danneggiati dalle radici delle conifere. Come Comune – tiene a sottolineare il Sindaco Di Giuseppantonio – stiamo per ultimare gli interventi programmati, anche grazie all’accordo urbanistico con privati, e relativi al primo tratto del viale, dalla rotonda di via Marina fino al Villaggio degli Studi , lavori che offriranno maggior protezione ad alunni, genitori e al personale scolastico”.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alune fotografie potrebbero essere prese dalla rete consideandole di dominio pubblico. I leggittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.