21
<<

Due cani rinvenuti a Città Sant'Angelo. Le volontarie: facciamoli tornare a casa

Sono due maschi buoni e ben socializzati, ora si trovano alla Asl ma presto saranno trasferiti in canile

PESCARA – Alcune volontarie lanciano un appello per evitare il canile a due cagnolini. Una vera emergenza che potrebbe risolversi solo appellandosi al buon cuore di qualcuno che possa offrire una soluzione. I due cani sono stati rinvenuti circa 20 giorni fa presso il supermercato Eurospin di Città Sant’Angelo. Sono molto buoni e socializzati. Hanno trascorso questi venti giorni accuditi e monitorati dalle volontarie in attesa che potessero tornare a casa. Sono stati fatti appelli sui social per rintracciare un ipotetico proprietario. Forse avranno una casa ed una famiglia che li sta cercando. Avranno sicuramente un nome. Ma il tempo a disposizione è pochissimo. Purtroppo qualcuno, non conoscendo l’iter, li ha fatto accalappiare dalla Asl che ha provveduto alla loro sterilizzazione. Finita la convalescenza dal canile sanitario saranno trasferiti in un canile in convenzione con il Comune di Città Sant’Angelo. E’ necessario che in questa settimana si trovi una soluzione, anche temporanea, per questi dolcissimi cani che non meritano di finire in un desolante box per tutta la vita. In questo periodo gli abbandoni si moltiplicano e i volontari cercano di tamponare tutte le emergenze. Purtroppo il cane che finisce in canile, a differenza di quello che si potrebbe pensare, oltre ad avere cibo e acqua tutti giorni, non hanno più contatti con le persone e con i loro simili. Scompaiono tutte quelle attenzioni a cui era abituato: gioco, passeggiate e carezze. Diventa un numero tra tanti, ed il più delle volte va in depressione. Pubblichiamo la foto dei due cagnolini, di circa due anni, maschi, sono socializzati anche con i loro simili. Se qualcuno li riconosce o per qualsiasi informazione o proposta contattare Viviana Nobilio telefono 3334737778.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alune fotografie potrebbero essere prese dalla rete consideandole di dominio pubblico. I leggittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.