3
<<

PAGANICA RUGBY UBRIACA IL FRASCATI CON UNA NETTA VITTORIA: RISULTATO 33 a 0

Campionato di serie C: Sfortunate le altre abruzzesi, sconfitte di misura sia la Polisportiva Abruzzo sul campo della UR Anconitana (27-21) sia il Pescara Rugby in casa con il Fano Rugby con il risultato finale 24 a 26

PAGANICA – Nella 6 giornata di Campionato della serie B, girone 4°, il Paganica Rugby affronta il Frascati fuori casa sul campo di Cocciano.
I rossoneri scendono in campo ben concentrati ed esercitano sin dai primi minuti una buona pressione tanto che al 12° violano la meta avversaria con Lorenzo Zugaro che schiaccia l'ovale all'altezza dei pali trasformando in meta. Trasforma senza problemi l'estremo Stefano Rotellini che non fa il bis nel calcio piazzato successivo alla seconda meta realizzata dal mediano di apertura Modica.
Si va agli spogliatoi con il risultato di 12 a 0 per i rossoneri che rientrano in campo ancora più determinati a chiudere il match e aggiudicarsi l'importante bonus offensivo.
A suonare la musica per i secondi 40 minuti è proprio il Paganica Rugby che dimostra tutta la propria superiorità tecnica in tutti i reparti, nei punti di incontro e nelle fasi di gioco alla mano.
Arrivano le mete Cortesi, della terza linea Cristian Marini e di Ginofernado Giordani, trasformazione eseguita dall'estremo Stefano Rotellini. Non c'è più partita per il Frascati Rugby Club che viene sconfitto dai rossoneri con un netto 33 a 0.
Il match con il Frascati era un appuntamento importante per la compagine abruzzese chiamata a confermare un momento positivo anche per il livello di gioco espresso nella precedente gara con la Primavera Roma persa per un solo punto sul filo di lana ma dominata dal team rossonero.
Questa vittoria porta il Paganica Rugby a 24 punti in classifica al secondo posto dietro la capolista Primavera Rugby a 29 punti. Mostra tutta la propria soddisfazione il Presidente Rotellini che dichiara: “Sono molto soddisfatto della prestazione offerta dai ragazzi chiamati a superare soprattutto psicologicamente l'immeritato stop della partita precedente”. “La reazione c'è stata. L'impegno dei giocatori e dei tecnici in settimana ha dato i suoi frutti”. “Cercheremo di sfruttare al meglio la pausa del campionato per tornare a giocare il 15 dicembre allo Iovenitti nel derby con la capolista Avezzano” - ha concluso Rotellini.br> Sfortunate le altre abruzzesi, nel Campionato di serie C girone E, sconfitte di misura sia la Polisportiva Abruzzo sul campo della UR Anconitana (27-21) sia il Pescara Rugby in casa con il Fano Rugby: risultato finale 24 a 26.
Massimo Bomba

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alune fotografie potrebbero essere prese dalla rete consideandole di dominio pubblico. I leggittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.