<<

5 Tappa Trofeo Optimist Italia Kinder+Sport 2013

1° Challenge Trophy Marina di Pescara il 21 e 22 settembre

PESCARA - Nasce il I Challenge Trophy Marina di Pescara e sarà inaugurato in occasione del Trofeo nazionale itinerante di regate Optimist Kinder+Sport che si chiude a Pescara il 21 e 22 settembre con l’ultima e decisiva tappa (Le precedenti città toccate dal circuito di regate Kinder sono state: Napoli (9 e 10 febbraio), Marina di Carrara (29 e 30 giugno), Bracciano (27, 28 e 29 luglio) e Malcesine (6, 7 e 8 agosto). L’evento, organizzato dalla sezione pescarese della Lega Navale Italiana e dal Marina di Pescara, supportato dalla Camera di Commercio di Pescara e con il patrocinio del Comune di Pescara, Assessorato allo Sport, della Provincia e della Regione, è stato presentato questa mattina in conferenza stampa nel padiglione della Camera di Commercio al porto turistico. “E’ con orgoglio che presentiamo una grande manifestazione di livello nazionale – ha esordito il presidente del Porto, Riccardo Colazilli – ed un Trofeo targato “Marina” che vuole segnare l’inizio di una lunga serie di Trofei sportivi”. Per la prima volta un evento velico si svolge nella piazzetta del Marina, cuore pulsante del Porto turistico, dove saranno ospitate le imbarcazioni dei regatanti. Altra location scelta il padiglione della Camera di Commercio. Si tratta dell’evento nautico più importante organizzato a Pescara quest’anno, per rilevanza nazionale e numero di partecipanti. “Sono previsti, infatti, circa 250 equipaggi, in linea con l’andamento medio del trofeo Kinder – ha spiegato Roberto Lachi, direttore tecnico della Lega Navale Pescara ed ideatore del I Challenge Trophy Marina di Pescara - la scelta dell’imbarcazione Optimist non è casuale, siamo di fronte alla principale classe promozionale per attività veliche e nautiche, utilizzata da oltre cinquant’anni per la formazione sportiva dei futuri atleti. L’Optimist è una deriva pensata per ragazzi dai 6 ai 15 anni, lunga 2,30 metri e dotata di una sola vela, la maggior parte dei velisti giunti ai vertici delle proprie categorie ha regatato su questa barca. I partecipanti al Trofeo – aggiunge Lachi – sono agonisti della classe Optimist dai 9 ai 15 anni suddivisi in due categorie: Cadetti (9-11 anni) e Juniores (12-15 anni). Sono previste 4 prove per i Cadetti (saranno premiati dal primo al quinto classificato maschile e dal primo al terzo classificato femminile) e 6 prove per gli Juniores (dal primo al quinto classificato maschile e dal primo al terzo classificato femminile)”. “Sta aprendosi una vera azione di promozione della Nautica – sottolinea Fabio Caporale , uno degli organizzatori dell’evento – con un’iniziativa sportiva che, per la prima volta nel Porto Turistico, punto base della manifestazione, rivolge le spalle alla città ed il viso al mare. Questo ci sembra un ottimo punto di partenza”. “La Lega Navale italiana esiste da molti anni a Pescara – ha dichiarato il presidente Giuseppe D’Orazio – ma questa volta, con una partnership d’eccezione come il “Marina di Pescara” puntiamo davvero in alto con questo evento sportivo rivolto ai giovanissimi”. “Proprio loro, i giovanissimi , che sono gli adulti di domani e terreno fertile di oggi che va coltivato per bene – ha commentato l’assessore allo Sport del Comune di Pescara, Ricotta ed io rivolgo un grande plauso al Marina di Pescara ed alla Camera di Commercio di Pescara per la lungimiranza che hanno avuto investendo su questa iniziativa che contribuisce ad avvicinare i nostri giovani allo sport, uno sport particolare che non ha platea e che anche per questo è più difficile da far amare e decollare”. Per il primo giorno di regata è previsto lo Skipper Meeting alle ore 11:30 (raduno dei partecipanti, del comitato di regata e della giuria) con inizio delle prove alle ore 13. Il secondo giorno si svolgeranno le prove rimanenti, al termine delle quali si terrà la premiazione e l’estrazione dell’Optimist. Sono in programma serate conviviali aperte a tutti i partecipanti. Nel corso della manifestazione saranno consegnati gadget della Kinder. “Per permettere alla stampa di seguire la competizione sportiva al meglio – ha anticipato il presidente Colazilli – abbiamo predisposto un’imbarcazione ad hoc”. E per maggiori info logistiche e non, è possibile contattare l’organizzazione attraverso l’indirizzo e-mail: challenge@marinape.com.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.