<<

NONNA ULDERICA COMPIE 100 ANNI

Vive a San Giovanni alta ed ha festeggiato circondata dall'affetto di tutti i familiari, del Sindaco Marinucci e del Vicesindaco Di Clemente

SAN GIOVANNI TEATINO - Nonna Ulderica Cotani compie 100 anni. Domenica 29 dicembre è una giornata di festa "speciale", a due giorni dal Capodanno, nella comunità di San Giovanni Teatina. "Tanti tanti auguri a nonna Ulderica che entra nella lista dei centenari di San Giovanni Teatino. La città si conferma un buon posto dove vivere bene e a lungo - rivela il Sindaco Luciano Marinucci - sono oltre 170 gli ultra novantenni a dimostrazione che vivere qui è una bella garanzia di longevità. Da oggi abbiamo una nuova testimonial.. Ulderica".
Ulderica è originaria di Ancona, dove è nata il 29 dicembre 1919. Giovanissima ha seguito l'uomo che le aveva rapito il cuore, Armando Tacconella, di San Giovanni Teatino. Armando non c'è più da vent'anni ed Ulderica continua ad essere il punto di riferimento dei cinque figli: Umberto, Gina, Emilio, Concetta ed Amelia. Ora vive in casa di quest'ultima dove ha accolto la visita degli amministratori comunali.
Ulderica ha festeggiato soffiando sulle candeline, per il ragguardevole traguardo dei cento anni, circondata dall'affetto di figli, generi, nuore, ben otto nipoti e quattro pronipoti: Daniele di 16 anni, Andrea di 5, Beatrice di 4 e Matteo, l'ultimo arrivato in famiglia, di appena due mesi.
Alla festa, domenica mattina, erano presenti anche il Sindaco Luciano Marinucci ed il Vicesindaco Giorgio Di Clemente. A nonna Ulderica hanno consegnato un bel mazzo di fiori ed una pergamena a nome di tutta la comunità di San Giovanni Teatino, come testimonianza di un giorno speciale di una straordinaria donna e concittadina.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.