<<

CANILE DI VASTO, L'APPELLO DI IUSTITIA NOVA

Lettera aperta inviata al sindaco per sollecitare un nuovo canile comunale

VASTO - La situazione del canile di Vasto negli anni non è cambiata affatto. Le immagini delle foto forniscono l'idea del disagio in cui operano gli operatori e vivono gli animali. Diversi gli appelli per chiedere una struttura adeguata in un luogo idoneo. Questa volta a dare voce a questa situazione disagevole è il coordinatore Provinciale Orlando Palmer dell'associazione Iustitia Nova con una lettera aperta inviata al sindaco di Vasto. Il testo:
Lettera Aperta al Sindaco di Vasto
Stimatissimo Sindaco, le chiedo come responsabile di Iustitia Nova della provincia di Chieti un incontro urgente per:
un nuovo canile comunale, il 17 febbraio 2016, il Presidente di Amici di Zampa dottoressa Rossana Florio in un intervista lanciava un grido di allarme per la necessità di un nuovo canile, perché l'attuale non è idoneo, posto, impervio, senza parcheggio, pieno di topi, in occasione di un consiglio comunale, il vice sindaco Giuseppe Forte affermava lo stato di degrado e la necessità di un nuovo canile, ad oggi purtroppo non si anno notizie di un nuovo canile, sono 9 anni che gli amici di zampa fanno richiesta.
Molte persone giornalmente si impegnano per i cani randagi, anche i familiari di un amministratore comunale, gli amici di zampa sperimentano il significato del donare del donarsi, che ogni giorno dovrebbe interrogare, il sindaco, gli assessori del Comune di Vasto.
Ass.Mov. IUSTITIA NOVA
Il coordinatore Provinciale Orlando Palmer

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.