<<

MEDIAMUSEUM, ECONDA STAGIONE DEL CINEFORUM 'LO SCHERMO CHE PENSA' TRA NARRATIVA E CINEMA

Da febbraio a giugno si alterneranno le proiezioni di film, a eventi e presentazioni di libri di grandi autori, si comincia venerdì

PESCARA - L’Associazione Nazionale Magistrati in collaborazione con i Premi Internazionali Flaiano, il Mediamuseum-Museo del cinema e l’Università di Chieti e Pescara, visto l’enorme successo di pubblico della scorsa edizione, presentano la seconda stagione del cineforum etico “Lo schermo che pensa” in una sintesi ardita tra narrativa e cinema, per riflettere ancora sui grandi temi dell’uomo e della giustizia. Da febbraio a giugno si alterneranno le proiezioni di film, a eventi e presentazioni di libri di grandi autori.
Venerdì 21 febbraio alle 19.00 sarà il film “Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto”, diretto da Elio Petri ed interpretato da Gian Maria Volonté e Florinda Bolkan, a cinquant’anni dall’uscita ma per certi versi ancora molto attuale, a inaugurare il Cineforum, i cui appuntamenti si terranno al Mediamuseum-Museo del Cinema, Pescara.
Si prosegue con giovedì 12 marzo ore 19.00 con Donatella Di Pietrantonio che presenterà il documentario “I guerrieri del Regno di Oep”. Il 27 marzo sarà proiettato “Il Verdetto” di Richard Eyre, il 2 aprile grande evento con Luis Badilla Morales, ex ministro di Allende, giornalista esperto di America Latina che presenterà l’ultimo libro: “La via dei topi sulle tracce dei Nazisti in Argentina” di Emilio Barbarani, Premio Internazionale Flaiano di Letteratura 2019, ambasciatore e annoverato tra i Cento giusti della terra. Il 23 aprile “Un giorno perfetto” di Ferzan Ozpetek, l’8 maggio Andrea Vianello verrà a presentare il suo ultimo libro:”Ogni parola che sapevo”, il 15 maggio sarà la volta di Gianni Caria, Procuratore di Sassari con il suo libro: “Il Presidente addormentato”, il 5 giugno il film “Storia di un matrimonio” di Noah Baumbach per concludere con un gran finale “Aspettando il Flaiano” evento ancora top secret, il 12 giugno.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.