<<

COVID-19: GUINNESS PRO14 RUGBY RINVIA I MATCH DELLA BENETTON TREVISO E ZEBRE RUGBY

Le disposizioni per l’Italia restano valide sino a venerdì 3 aprile, l'organizzazione PRO14 Rugby rimarrà in contatto con la Federazione Italiana Rugby (FIR), le Zebre RC, la Benetton Rugby e World Rugby per monitorare l'evolversi dell'emergenza

ROMA - Tutte le gare della quattordicesima e quindicesima giornata che coinvolgono Benetton Rugby e Zebre Rugby Club sono state posticipate a seguito delle misure precauzionali del Governo italiano a causa dell'emergenza Covid-19, lo chiarisce con una nota ufficiale la Guinness PRO14.
I match, quindi, tra Cardiff Blues e Zebre in Galles (21 marzo) e la partita tra Munster Rugby e Benetton Treviso (27 marzo) in Irlanda sono state rinviate e andranno riprogrammate.
La PRO14 Rugby, inoltre, sta cercando di rimanere costantemente aggiornata sulle misure preventive adottate nei vari Paesi membri dalle autorità locali e nazionali in Regno Unito, Irlanda, Italia e Sudafrica.
Le disposizioni per l’Italia restano valide sino a venerdì 3 aprile 2020, l'organizzazione PRO14 Rugby rimarrà in contatto con la Federazione Italiana Rugby (FIR), le Zebre RC, la Benetton Rugby e World Rugby per monitorare quotidianamente l'evolversi dell'emergenza.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha affermato la presenza del virus COVID-19 in oltre 100 Paesi. Pertanto, per garantire la sicurezza di giocatori e tifosi, PRO14 Rugby recependo a pieno le misure preventive adottate in Italia ha dichiarato che rispetterà le indicazioni dell’OMS e delle autorità locali. Gare posticipate
13/a giornata: Zebre RC v Ospreys; Benetton Rugby v Ulster Rugby
14/a giornata: Cardiff Blues v Zebre RC; Benetton Rugby v Munster
15/a giornata: Munster Rugby v Benetton Rugby; Zebre RC v Connacht
Si parla già di possibili date, tenendo conto che rientri l'emergenza coronavirus; l’obiettivo di PRO14 Rugby è di riprogrammare questi incontri nelle date delle Coppe Europee nel mese di Aprile e Maggio evitando sovrapposizioni con il calendario delle fasi finali delle Coppe.
Come già preannunciato, lo scorso 28 febbraio, nel caso non fosse possibile individuare date alternative per la ricalendarizzazione dei match, il Board di Celtic Rugby ha definito che a ciascuna squadra vengano accordati due punti per ogni partita non disputata e che verrà registrata come un pareggio per 0-0.
Massimo Bomba

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.