<<

LA TOMBESI RIPARTE DA DUE COLONNE

Per il quarto anno consecutivo, Silveira e Adami vestiranno la maglia gialloverde. Si separano invece le strade della Tombesi e di Marciano Piovesan.

ORTONA – Dopo aver confermato mister Marzuoli sulla panchina, la Tombesi annuncia i primi due tasselli del roster 2020/2021, e sono due conferme di grande valore: Cesar Fernando Silveira e Rafael Adami vestiranno per un’altra stagione (la quarta per entrambi) la maglia gialloverde.
Protagonisti della storica promozione in A2 nel 2017, i due brasiliani hanno confermato il loro valore nella categoria superiore. Silveira è stato letteralmente insostituibile nelle ultime due stagioni, uno dei pochissimi a non cadere vittima di gravi infortuni e per questo costretto spesso a fare gli straordinari, con minutaggi superiori ai 37-38 minuti a partita. Nonostante l’impiego intensivo, il capitano non ha mai fatto mancare il suo contributo, fatto di qualità, abnegazione e intelligenza tattica, oltre a un numero sempre altissimo di reti (20 gol l’anno scorso, con 5 gare ancora da disputare). «Sono molto contento di rimanere a Ortona, che sento ormai come casa mia. Io e la mia famiglia ci troviamo benissimo nella città e nella squadra, sotto tutti i punti di vista. Siamo fermi già da parecchi mesi, non vedo l’ora di iniziare la stagione con i nuovi compagni di squadra».
Dopo essersi lasciato alle spalle gli infortuni delle ultime due stagioni, Rafael Adami ha dimostrato nelle ultime partite dello scorso campionato di essere ancora un giocatore di livello assoluto, del quale difficilmente mister Marzuoli si priva in partita. Come da quattro anni a questa parte, la difesa della Tombesi è tutt’altra cosa quando in campo c’è “Rafa”: «Anche io sono molto contento di essere ancora a Ortona, l’ho voluto fortemente. Il campo manca a tutti, sono fiducioso che ci aspetti una bella stagione».
Non vestirà più invece la maglia della Tombesi Marciano Piovesan, altro protagonista della promozione dalla serie B e delle prime due annate in A2 della società gialloverde. Autore di 15 gol l’anno scorso, il pivot verdeoro è stato protagonista di tanti momenti esaltanti a Ortona, ed è per questo che la società lo ringrazia per quanto ha saputo dare e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.