<<

#EXPLORERS, IN REPLICA LA PUNTATA DI SULMONA CON ANDREA SALUTARI

In onda ogni venerdì, alle ore 18 su Rai Gulp (canale 42) e in replica il sabato alle ore 14.10

SULMONA - Rai Gulp ripropone la puntata di #Explorers girata a Sulmona, con protagonista il giovane violinista Andrea Salutari. Appuntamento venerdì 19 giugno, alle ore 18, e in replica sabato alle ore 14.10 su Rai Gulp (canale 42 del digitale terrestre) e su RaiPlay.
Andrea Salutari ha 12 anni, vive a Raiano, in provincia dell’Aquila, e ha una grande passione per il violino. Un talento il suo che lo ha portato a essere ammesso alla Junior Orchestra, sezione giovanile dell’Orchestra di Santa Cecilia – settore Young che normalmente accoglie giovani musicisti tra i 14 e i 21 anni. Per questo la sua settimana la trascorre tra Sulmona, dove studia solfeggio e frequenta i suoi amici, e Roma, dove invece si perfeziona nello studio del violino con il suo maestro Riccardo Bonaccini e prova con l’Orchestra. Oltre alla musica le sue passioni sono la fotografia e i droni, che coltiva con amici esperti.
Andrea Salutari guida il pubblico di Rai Gulp alla scoperta di luoghi e attività del Centro Abruzzo. A Sulmona scopriremo i preparativi della Cordesca, iniziativa della Giostra Cavalleresca per i ragazzi: ogni anno, a giugno, borghi e sestieri si sfidano per la conquista dell’ambito Palio. Spazio anche al Museo dell’arte e della tecnologia confettiera e a una speciale gara di orienteering nel centro storico di Sulmona.
In questa puntata ci sono anche le passeggiate in mountain bike per ragazzi intorno al lago di Scanno e l’iniziativa “Adotta una pecora” ad Anversa degli Abruzzi, dove alcuni bambini si prendono cura di pecore e altri animali.
I ragazzi possono interagire attraverso Instagram (@rai_gulp), Facebook (https://www.facebook.com/RaiGulp/) e Twitter (@RaiGulp).

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.