<<

CASTELLAFIUME, INCIDENTE IN FALESIA: CLIMBER PRECIPITA SULLE ROCCE MA STA BENE

In soccorso è intervenuto sul luogo l'elicottero del 118

AVEZZANO – È atterrato sulle rocce di schiena ma fortunatamente è incolume. È quanto accaduto a un climber di Tagliacozzo (Aq), era in compagnia della sorella e insieme stavano scalando nella falesia di Castellafiume, nota località di arrampicata situata nel comune di Cappadocia (Aq).
Da quanto appreso è probabile che i due climber si siano intesi male, certo è che l'uomo, ormai in fase di discesa e assicurato alla corda, è precipitato per qualche metro. Rimasto sempre vigile, nonostante l'impatto sulla roccia, ha riportato comunque traumi ed escoriazioni.
In soccorso è intervenuto sul luogo l'elicottero del 118 dell'Aquila. L'equipe medica, insieme al tecnico di Elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico, ha provveduto a collocare sulla barella l’infortunato. Prima del recupero con il verricello, si è inoltre reso necessario un trasporto a piedi attraverso il bosco ai piedi della falesia. Immediato è stato poi il volo verso l'ospedale di Avezzano.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.