<<

PROVINCIA DI PESCARA, DUE NUOVE BANDIERE

Donate all’amministrazione dall’Associazione Nazionale Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana

PESCARA - “Sul palazzo della Provincia di Pescara sventolano due bandiere nuove di zecca, quella italiana e quella europea, donate all’amministrazione dall’Associazione Nazionale Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana con il Presidente Anna Maria Di Rita. Un gesto di grande solidarietà da parte di un’Associazione che collabora da sempre con le Istituzioni e che, in questo modo, ha voluto dare un contributo concreto teso anche a dare il benvenuto al nuovo prefetto di Pescara Giancarlo Di Vincenzo insediatosi ufficialmente”. Lo ha detto il Presidente della Provincia di Pescara Antonio Zaffiri in riferimento alla cerimonia, svoltasi in forma ristretta causa Covid-19, per il dono delle due nuove bandiere istituzionali, alla presenza, tra gli altri, degli esponenti dell’Ancri, tra cui, oltre al presidene Di Rita, anche Ermanno De Pompeis, e il viceprefetto Carlo Torlontano.
“Si tratta di un gesto di grande sensibilità verso il quale la Provincia esprime tutto il proprio apprezzamento – ha sottolineato il Presidente Zaffiri – e che arriva in un momento cruciale, ovvero alla vigilia dell’insediamento del nuovo Prefetto che troverà una sede istituzionale in perfetto ordine. Si tratta di un gesto apparentemente piccolo, e che invece ha un grande significato per il nostro Ente, perché testimonia la vicinanza e il grande rispetto del territorio nei confronti delle sue Istituzioni, in un periodo di grandi difficoltà”. “Colgo l’occasione – ha sottolineato il viceprefetto Torlontano – per ringraziare il Presidente Zaffiri e il territorio per la grande attenzione dimostrata nei confronti del Palazzo istituzionale, e ricordo che il decoro delle bandiere è uno degli elementi di rilevante importanza per la Prefettura. Purtroppo sappiamo tutti che la ristrettezza delle risorse costringono oggi i Presidenti delle Province a impegnare la propria attenzione soprattutto su scuole e viabilità, ed è qui allora che si innesca un circuito virtuoso quando un’Associazione del territorio sa cogliere le necessità dell’Ente”. “L’omaggio vuole testimoniare la solidarietà dell’Ancri nei confronti della Provincia – ha detto il Presidente Di Rita -. Abbiamo deciso di donare alla Provincia due nuove bandiere, il nostro tricolore e quella europea, perché la bandiera è il nostro vessillo, rappresenta la nostra patria, l’orgoglio del popolo italiano”. “Per comprendere il significato del dono odierno – ha aggiunto De Pompeis – occorre ricordare i valori e gli ideali che stanno dietro a quel simbolo. Il verde del nostro tricolore non rappresenta solo la speranza, ma rappresenta la natura, ovvero i diritti naturali che ci rendono tutti uguali, quindi la fratellanza tra i popoli e i cittadini. E la fratellanza è sorella della solidarietà, ricordando che senza giustizia non c’è dignità, senza uguaglianza non c’è democrazia, senza fratellanza non può esserci prosperità”. Subito dopo l’Ancri ha donato alla Provincia le due bandiere, consegnate nelle mani del Presidente Zaffiri e del Viceprefetto Torlontano, bandiere che sono state subito issate sui pennoni del Palazzo sulle note dell’Inno di Mameli.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.