<<

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE, 43 POSTI DISPONIBILI NELLA ASP DI ATRI

E’ possibile presentare la propria candidatura esclusivamente in modalità on line sulla piattaforma di domanda on line entro l'8 febbraio

TERAMO - Oltre la disabilità, Mai più soli per la terza età, Oltre le differenze e Mai più soli tutela dell’infanzia sono i quattro progetti presentati dalla Asp 2 Teramo e valutati positivamente dal Dipartimento per le politiche giovanili del Consiglio dei Ministri. Grazie a questo risultato 43 giovani volontari, tra i 18 e 28 anni, svolgeranno il servizio civile in Abruzzo, ad Atri, nella sede dell’azienda oltre che in quelle di Pineto, Giulianova e Pescara, in questo caso in collaborazione con la Asp di Pescara. Il progetto è articolato in modo da migliorare ulteriormente i servizi alla collettività. In particolare, la Asp di Atri ospiterà 29 giovani volontari che saranno dislocati nella fattoria sociale Rurabiliandia di Atri, la comunità socio-educativa Castorani di Giulianova, il Centro Integrato di servizi per la famiglia Domenico Ricciconti di Atri, l’asilo nido e scuola dell’infanzia De Amicis di Giulianova, la casa di riposo Santa Rita di Atri e la scuola dell’infanzia Regina Margherita di Mutignano di Pineto.
L’Asp di Pescara, invece, svilupperà invece i propri progetti, con un totale di 14 volontari presso i vari centri dislocati sul territorio provinciale di riferimento.
Per i giovani volontari i progetti hanno una durata di dodici mesi, con un orario di servizio non inferiore a venticinque ore settimanali; è prevista la corresponsione di un assegno mensile. Al termine del servizio al volontario verrà rilasciato dal Dipartimento un attestato di espletamento del servizio civile valevole ai fini del punteggio nei concorsi.
Ancora una volta gli uffici dell’Asp 2 Teramo hanno fatto in modo che i progetti fossero collocati favorevolmente nella graduatoria nazionale del servizio civile per il secondo anno consecutivo. E’ un risultato che giunge al termine di un complesso e lungo lavoro che costituisce la prova tangibile del ruolo di primo piano che hanno e svolgono le asp nel sistema integrato dei servizi sociali e socio-sanitari della Regione Abruzzo. Il servizio civile universale è un vero e proprio modello per dare la possibilità a tanti giovani abruzzesi di aggiungere al desiderio di dare qualcosa di sé agli altri e al proprio Paese con la possibilità di acquisire conoscenze e competenze pratiche.
I bandi sono stati appena pubblicati ed è possibile presentare la propria candidatura esclusivamente in modalità on line presentando la propria candidatura sulla piattaforma di domanda on line. Chi intende partecipare deve richiedere lo Spid con livello di sicurezza 2 sul sito dell’Agid, agenzia Italia digitale. La scadenza del termine per la presentazione delle domande è fissata per l’8 febbraio 2021 alle 14. Tutte le informazioni sono sul sito della azienda all’indirizzo www.asp2teramo,.it

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.