<<

CONTRASTO GIOCO D’AZZARDO, AL VIA LE RIPRESE DEL CORTOMETRAGGIO ‘ZARDO’

Sarà ambientato tra Chieti, Vasto e Atessa per sensibilizzare la popolazione sul disturbo da gioco d’azzardo

CHIETI - Inizieranno giovedì 13 Maggio le riprese del cortometraggio “Zardo”, fortemente voluto dal Servizio per le Dipendenze della ASL Lanciano – Vasto – Chieti nell’ambito di una campagna di comunicazione volta a contrastare il fenomeno del gioco d’azzardo. Il progetto è frutto della collaborazione tra Regione Abruzzo, il Servizio per le Dipendenze della ASL Lanciano – Vasto – Chieti, ANCI Abruzzo, Consorzio SGS, Cooperativa La Rondine e Cortò Factory Image.
Il cortometraggio, per la regia di Simone D’Angelo, sarà girato tra Chieti, Vasto e Atessa, e vedrà coinvolti attori professionisti tra cui Sabrina Marciano e gli abruzzesi Antonello Angiolillo e Manuel D’Amario.
Si tratta del primo cortometraggio sul gioco d’azzardo patologico realizzato nella regione Abruzzo: un progetto innovativo, che mira a sensibilizzare la popolazione sul disturbo da gioco d’azzardo attraverso un approccio differente. Il cinema, infatti, è in grado di creare una connessione a livello emozionale con il pubblico, puntando su elementi di leggerezza e positività.
Il corto si inserisce all’interno di una più ampia campagna di comunicazione sul gioco d’azzardo patologico, che sarà presentata a Giugno. Il suo obiettivo è fornire alla comunità tutti gli elementi utili per avere una consapevolezza maggiore sui rischi legati al gioco d'azzardo, e munire allo stesso tempo i cittadini di soluzioni alternative per il loro benessere psicofisico.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.