<<

I EDIZIONE DEL LEONARDO FILM FESTIVAL, ECCO I CORTI IN GARA

Tre eventi rivolti al pubblico: si comincia all’Auditorium del Parco dell’Aquila sabato 22 maggio con lo spettacolo del Teatro Stabile d’Abruzzo ‘L’Aquila di Leonardo’ di e con Andrea Fugaro

L’AQUILA - Prende finalmente il via la prima edizione del Leonardo Film Festival, manifestazione finanziato dal MIUR e dal MIC attraverso il bando “Buone pratiche per la scuola” e inserita nelle attività del Restart del L’Aquila Film Festival, realizzata in collaborazione con il Terni Film Festival Popoli e Religione e l’associazione Blumagma di Pescara. Sono stati, infatti, ufficializzati i titoli dei cortometraggi a tema scientifico inseriti nel concorso internazionale realizzato all’interno della manifestazione grazie al supporto della Film Commission d’Abruzzo e che potrà vantare di una giuria d’eccezione: diretti dal regista Felice Farina, infatti, saranno i ragazzi del Liceo Misticoni-Bellisario di Pescara, del Liceo Classico Ovidio di Sulmona e dell'Istituto Amedeo d’Aosta dell’Aquila a cimentarsi in questa nuova esperienza interprovinciale.
Questo l’elenco dei cortometraggi in gara:
EXPERIMENT Z. Berton-Bojko, S. Covo Perez, G. Heussler, Y. Kacprzak, M. Wiriath (2020) Quando la scienza sfugge di mano, le conseguenze sono disastrose. (5 minuti, senza dialoghi)
FLOREANA Louis Morton (2018) Nel futuro in un’isola remota, le persone si stanno addestrando per una missione importante. Dai un’occhiata ai meccanismi di questa struttura di addestramento e alle creature al suo interno. (4 minuti, senza dialoghi)
21st SENSE Christian Battiferro (2020) In un centro di ricerca, Steve è stato incaricato di ritirare il progetto Ikarus, un software che avrebbe permesso all’uomo di comunicare con le piante connettendo il nostro organismo al 21° senso del regno vegetale. Ma il 21° senso non è mai stato individuato… (20 minuti, sottotitoli italiani)
KRIM Manuel Hüttner (2019) In una visione distopica del futuro, un misterioso agente segreto si perde in missione. Quando la sua divisione di comando la riprende, eseguono una serie di test in una struttura governativa scoprendo che qualcosa manca nei suoi ricordi… (10 minuti, sottotitoli italiani)
ARIANES’ SKY R. Tariaffe, A. Santos Silvia, F. Mignet, Q. Delobel, A. Abourizk, D. Bougard, V. Jeanneret (2017) Ariane, ingegnere spaziale e appassionata astronomo, scopre il pericoloso avvicinamento di un asteroide al pianeta Terra. Cosa può fare veramente una sola persona che affronta il destino dell’intera umanità? (3 minuti, senza dialoghi)
L’ORDRE DES CHOSES Mathilde Poigniez (2019) Uno stupido insetto, in fondo alla piramide animale, soffre la sua posizione di preda nella foresta. Ma all’improvviso l’ordine stabilito si inverte e l’insetto provoca una catena di incidenti sempre più gravi. (4 minuti, sottotitoli italiani)
LE BOTANISTE Natasha Ninni (2018) Un botanico tiene lezioni nelle aule ed è profondamente annoiato. Tornato a casa, rovescia accidentalmente una tazza di caffè e questo lo ispira a dipingere sul suo grande muro bianco. (3 minuti, subs eng)
LES PIONNIERS DE L’UNIVERS B. Bernon, MAathieu Guevel, A. Rege, C. Curbin, J. Van Beneden (2017) Durante la corsa allo spazio dell’URSS degli anni ’60, Macha e Vassily costruiscono segretamente un razzo … (5 minuti, sottotitoli italiani)
THE OSTRICH POLITIC Mohamad Houhou (2018) Gli struzzi continuano le loro attività quotidiane seppellendo la testa, credendo che si tratti di un comportamento istintivo. Tuttavia un giorno le ricerche del filogenetista Dr. Kays dimostrano il contrario. (6 minuti, sottotitoli italiani)
UNKNOWN Kévin Rogovits, L. Kalbache, N. Plazannet, S. Medda (2018) Il Dr. John Becker e il Dr. Nick Harmon, due scienziati dedicati e appassionati, scopriranno i misteri di una grotta, distante anni luce dalla Terra, capace di sostenere la vita. (5 minuti, senza dialoghi)
Grazie ai contributi scientifici del Gran Sasso Science Institute e dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso migliaia di studenti delle scuole di L’Aquila, Avezzano, Sulmona, Pescara e Terni saranno coinvolti in proiezioni, incontri, lezioni, laboratori e conferenze a tema scientifico e artistico.
Gli eventi rivolti al pubblico saranno tre: all’Auditorium del Parco dell’Aquila sabato 22 maggio con lo spettacolo del Teatro Stabile d’Abruzzo “L’Aquila di Leonardo” di e con Andrea Fugaro; lunedì 24 maggio, sempre all’Auditorium del parco, con la proiezione incontro dedicata al grande scrittore e scienziato Isaac Asimov realizzata in collaborazione con il DSU dell’Università aquilana e il gran Sasso Science Institute e gli interventi dei professori Mirko Lino e Francesco Vissani; infine a Terni presso il Cinema Politeama per la giornata conclusiva che vedrà la partecipazione del regista e Presidente di giuria Felice Farina e di ospiti di grande rilievo quali l’astronauta Luca Parmitano, le attrici Maria Grazia Cucinotta e Giorgia Surina, il regista Gianluca Cerasola e il professore GSSI Pierluigi Crescenzi.
Per informazioni e prenotazioni (gratuite) è possibile visitare la pagina www.laquilafilmfestival.it/leonardo

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.