<<

NEL SEGNO DI MARIA SUKHOPALOVA IL PRIMO SIGILLO DEL 2021 IN CASA CARBON HUBO CMQ

La giovanissima nuova leva ucraina vince l’internazionale di Zalaegerszeg nella prova destinata alle donne junior.

BRESCIA – 17 anni e tanta voglia di fare bene. Ma soprattutto di mettersi subito alla prova e ricambiare la fiducia. Quale modo migliore di farlo se non regalando al proprio team la prima vittoria stagionale in una gara seniores? A portare per la prima volta il Team Carbon Hubo CMQ sul gradino più alto del podio in questo complicato 2021 ci ha pensato proprio lei, l’ultima arrivata. Il biondo dei suoi capelli si staglia fiero sulla divisa bianco-verde-rosso-nero anche se in gara le avversarie ne hanno potuto apprezzare solo la coda svolazzante al vento, perché Maria Sukhopalova all’internazionale di Zalaegerszeg è stata davvero imprendibile. È dunque dalla terra ungherese che le ruote grasse del patron Paolo Novaglio tornano con il bottino pieno: la Sukhopalova, nazionalità ucraina, ha preceduto le due padrone di casa Anna Csenge Bokros e Sara Leanyvari in sella alla nuovissima Drom Blade messa a disposizione proprio per il debutto in una gara con punti UCI.
Quello della giovane Maria, atleta già saldamente in quota della nazionale ucraina al primo anno nella categoria, non è però l’unica soddisfazione del fine settimana appena trascorso. Ancora una volta è il vivaio giovanile a portare la sua quota di medaglie e di soddisfazioni nel primo weekend di luglio targato Carbon Hubo CMQ: sabato a Manerba del Garda la speciale prova di abilità ha vinto il successo di Sara Pinna. Domenica, invece, nella prova dell’Emilia Kids Cup tenutasi a San Giorgio Piacentino (PC) la stessa Pinna è salita nuovamente sul podio della categoria G2 (al secondo posto), esattamente la stessa prestazione del fratello Roberto nella categoria G6. Il 10 luglio i master saranno impegnati al campionato italiano di Cross Country, mentre Gambarelli e Magnani si presenteranno ai nastri di partenza della prestigiosa Dolomiti Superbike.

PREPARATIVI IN CORSO PER LA MADDALENA BY NIGHT – Dopo un anno di stop forzato è prontissima per tornare in calendario una delle iniziative cult del Team Carbon Hubo CMQ: la sera di martedì 20 luglio si terrà in Brescia l’attesissima “Maddalena By Night”, la scalata in notturna al monte che domina la città che gli antichi romani chiamarono Brixia. Due le versioni, ciclistica e podistica, con partenza per entrambe alle ore 19:30. Lo scorso anno fu al via l’atleta paraolimpica Francesca Porcellato. Maggiori dettagli nei prossimi giorni. Stay Tuned!

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.