<<

TAMBERI IN FINALE A TOKIO, ESULTA L'ATLETICA VOMANO

Il capitano azzurro con la misura di 2,28 nel salto in alto centra la Finale Olimpica

TERAMO - Doppia soddisfazione per l’Atletica Vomano di Morro D’Oro per la conquista della Finale Olimpica di Tokyo nel salto in alto di Gianmarco Tamberi. Il Campione e capitano azzurro che lo scorso anno ha conquistato il Titolo Italiano di salto in alto con la squadra abruzzese dell’Atletica Vomano e da pochi giorni arruolato con il Gruppo sportivo delle Fiamme Oro di Padova, allenato da papà Marco annoverato tra i tecnici della storica squadra abruzzese di Morro D’Oro, scenderà nuovamente in pista domenica 1 agosto per provare a centrare un obiettivo ambizioso. Il legame sportivo e affettivo maturato da anni tra l’Atletica Vomano e la famiglia Tamberi e i temi sociali di attualità che condividono hanno spinto i dirigenti della squadra abruzzese a costituire il “Gimbo fan Club” che a oggi conta più di 500 iscritti in Abruzzo e che domenica ovviamente tiferà Tamberi e per tutta la squadra Azzurra. --

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.