<<

PREMIO NAZIONALE DI POESIA LA RICCETTA 2021 A BENIAMINO CARDINES

Domenica scorsa la cerimonia di premiazione ad Ortona

ORTONA - Attilio Alessandro Ortolano, direttore del premio: “Per l'autore Beniamino Cardines il mare è un luogo interiore che sempre ritroviamo, anche quando tutto il resto ci lascia e quando tutto di noi, in certe giornate d'abisso, ci risucchia. Ma è chiaro: le profondità dell'essere umano sono un nettare smagliante, quindi puro: la promessa che si fa a se stessi, in certe giornate oscure, è proprio quella di incontrarsi nonostante questa fragilità, a tutti comune e pertanto da tutti conosciuta. Se il prossimo non può aiutarci in questa battaglia con noi stessi, non possiamo di certo rinunciare: questo nostro mondo colmo di speranza ci regala le risposte e le domande, il bene e il male, la vita e la morte. Tutto esiste al di là di noi e ci supera. Questa spinta interiore e silenziosa di serenità, ci tiene a galla e regala al cosmo la nostra temporanea unicità.”
Con questa motivazione Beniamino Cardines, scrittore pescarese pluripremiato, domenica 5 settembre ha ricevuto il primo premio al Premio Nazionale di Poesia “La Riccetta” patrocinato dal Comune di Ortona e diretto da Attilio Alessandro Ortolano. Moltissimi i poeti in concorso da ogni parte d’Italia. La cerimonia di premiazione si è tenuta presso il lido “La Riccetta” nei pressi del celebre Lido Riccio di Ortona. Tra gli ospiti l’attore Luciano Emiliani che ha fatto ascoltare pagine dantesche vibranti, rendendo omaggio a Dante Alighieri, padre della lingua italiana.
Beniamino Cardines, scrittore: “Quando tutto si perde… Questa lunga poesia immagina un uomo solo di fronte al mare e con dentro al cuore il mare. Mille tempeste e ripensamenti, mille immagini e ricordi lontani. Soprattutto la vita e la fame dell’incontro, dell’altro mai abbastanza vicino. Rendo omaggio a Rainer Werner Fassbinder e al suo cinema trasgressivo provocatorio e poetico, in modo particolare a Querelle de Brest. Attraverso la letteratura cerco di indicare e costruire coscienze nuove. La società del futuro non può essere immaginata se non a partire dalla consapevolezza che l’altro e la sua vita sono sempre una possibilità per andare oltre, per ampliare il nostro sguardo sull’esistenza. Ringrazio gli organizzatori e i membri della Giuria che hanno votato tutti i testi in assoluto anonimato e solo al termine delle assegnazioni di merito hanno scoperto chi erano gli autori e le autrici premiati.”
Ricordiamo che l’autore con "Le avventure di Plastica 1/L'inizio delle cose" edito da LFA Publisher di Napoli ha vinto il Premio Letterario Nazionale “Luigi D’Amico 2019” sezione Letteratura per ragazzi. Menzione d’Onore al Premio “Residenze Gregoriane 2019”. E con “Cleopatra o Meryl Streep?” raccolta inedita di short stories, vince il Premio Speciale della Giuria come “narratore emergente” al “Jerome Salinger 2020”; il Premio della Critica al FLA 2020 e altre segnalazioni e menzioni.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.