<<

PROTESTA ITI-ALESSANDRINI, GLI STUDENTI MANIFESTANO SOTTO LA PROVINCIA

Il Presidente aveva comunicato alla Consulta l'impossibilitā ad essere presente e si č reso disponibile ad un incontro la prossima settimana

TERAMO - Questa mattina gli studenti del Marino -Alessandrini sono tornati a protestare sotto il Palazzo della Provincia reclamando sede ed aule contigue all'istituto di via San Marino a Teramo. A questo proposito va precisato che l'assenza del Presidente e quella del consigliere delegato Luca Frangioni era stata anticipata dallo stesso Di Bonaventura alla Consulta.
La comunicazione di una richiesta di incontro č stata inviata a poche ore dalla manifestazione e non č stato possibile rinviare gli impegni (personali e inderogabili) degli amministratori provinciali. Il Presidente si č reso disponibile ad incontrare gli studenti la prossima settimana.
Come giā annunciato in altre occasioni, la Provincia sta preparando il bando per l'affitto di una sede provvisoria; nel frattempo interverrā sull'ex ebitazione del custode del Comi per allocarvi la segreteria dello Scientifico in attesa che in viale Bovio si liberino anche gli spazi occupati ancora dalla Croce Rossa. Un domino per spostare alcune classi del "Marino" nella scuola attualmente occupata dallo sientifico "Einstein". Tutte operazioni le cui procedure sono in corso e che, prevedibilmente, si completeranno prima della fine del 2021.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.