<<

SECONDA TRASFERTA PER GIULIA BASKET GIULIANOVA

Appuntamento con la palla a due, domenica 31 ottobre alle ore 18 sul parquet del PalaRossini di Ancona

GIULIANOVA - Seconda partita consecutiva in trasferta per la Giulia Basket Giulianova che, per la quinta giornata di campionato, torna nelle Marche questa volta però in direzione Ancona. La Luciana Mosconi, formazione che in classifica sopravanza i giallorossi di due lunghezze (6 punti per Ancona, 4 per Giulianova), viene da tre vittorie consecutive che le hanno consentito, seppure in coabitazione, di essere in testa alla classifica del girone, Il tutto grazie alla difesa migliore del campionato, visto che nelle quattro gare fin qui disputate i dorici subiscono solo 58,8 punti a gara.
Quella di domenica sarà anche la partita degli ex perché, se tra le fila giallorosse c'è l'ex Michele Caverni, nella formazione marchigiana militano due giocatori che nella passata stagione hanno vestito con successo la casacca giallorossa e parliamo di Lorenzo "Lollo" Panzini e Alberto Cacace, grandi protagonisti dell'ottimo campionato disputato lo scorso anno dalla Giulia Basket Giulianova.
Ancona ha cambiato parecchio,sia nel roster che nello staff tecnico affidandosi in panchina, dopo due anni di gestione Rajola, ad un veterano dei campionati di serie B che risponde al nome di Piero Coen, che ad Ancona ne è stato anche giocatore. Il coach, l'anno scorso sulla panchina del Basket Mestre, ha assemblato una formazione che fa della difesa e della distribuzione offensiva, le sue caratteristiche principali. Se da un lato, come ricordato, la difesa subisce poco meno di 60 punti a partita, dall'altro lato del campo ben 8 giocatori hanno fatturati offensivi compresi tra 5 e 14 punti. Confermato capitan Simone Centanni, sono rientrati ad Ancona i vari Simone Pozzetti, a puntellare le plance, Lorenzo Panzini, a gestire la cabina di regia,e il giovane Yannick Giombini, che ritorna ad Ancona dopo la parentesi a Casale. o di qualità. Coen ha completato il roster affidandosi a giocatori di grande esperienza come Albero Cacace, Andrea Quarisa, Tommaso Minoli e il giovane Thomas Aguzzoli.
Giulianova, messe in archivio le ultime due gare, in settimana sei allenata duramente per cercare di limare quelli che sono stati i passaggi a vuoto avuti nella gara contro Senigallia, come ricordato anche da Giovanni Montuori, vice allenatore del Giulia Basket Giulianova: "Domenica sarà una partita complicata per il valore degli avversari, che hanno giocatori molto esperti nel roster e giocano una pallacanestro secondo quello che sono le idee di Coen, dove soprattutto a livello difensivo da sempre mischiano molto le carte. Noi però, specialmente dopo la partita di Senigallia e soprattutto dopo il primo quarto di Senigallia, dovremo preoccuparci del nostro approccio alla partita. Di come inizieremo a eseguire il nostro piano partita, mettendoci sempre la giusta determinazione e rimanere sempre attenti al piano partita anche se le cose dovessero magari complicarsi"
Appuntamento con la palla a due, domenica 31 ottobre alle ore 18:00, sul parquet del PalaRossini di Ancona (AN); arbitrano i sigg. Davide Donato Nonna di Saronno (VA) e Fulvio di Pilato di Paderno Dugnano (MI)
La partita sarà visibile in live streaming sulla piattaforma LNP-Pass https://lnppass.legapallacanestro.com

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.