<<

PROVINCE VERSO IL VOTO

A Teramo firmati i decreti per la convocazione dei comizi elettorali e la costituzione dell'Ufficio elettorale

TERAMO - Il 18 dicembre le Province tornano al voto: nel caso di quella di Teramo solo per il rinnovo del Consiglio. Ieri il il presidente ha firmato i primi due Decreti: quello per la costituzione dell'Ufficio Elettorale (a differenza delle amministrative l'ufficio elettorale è in capo alle Province e non alla Prefettura) e la convocazione dei Comizi.
Come di consueto l'Ente ha predisposto una sezione specifica del sito che verrà implementata con tutte le informazioni utili, da quelle legislative a quelle operative a questo link https://elezioni.provincia.teramo.it/
Responsabile dell'Ufficio elettorale è il Segretario Generale; sono elettori attivi e passivi i Sindaci e i Consiglieri comunali. L’elezione del Consiglio provinciale avviene con voto diretto sulla base di liste concorrenti composte da un numero di candidati non inferiori a 6 (sei) e non superiori a 12 (dodici). Nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore al 60% (massimo sette). Le liste devono essere sottoscritte da almeno il 5% degli aventi diritto al voto accertati al 35° giorno antecedente quello della votazione e pubblicati sul sito dell’Ente il 30esimo giorno antecedente quello della votazione. Il voto è ponderato e ha un peso diverso sulla base della popolazione residente. Le liste devono essere presentate all'Ufficio Elettorale: sabato 27 novembre dalle ore 08:00 alle ore 20:00; e domenica 28 novembre dalle ore 08:00 alle ore 12:00.
Tutti i moduli sono scaricabili dal sito dedicato.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.