<<

ECONOMIA, INNOVAZIONE E SVILUPPO: ALL'AQUILA IL XV FORUM INTERREGIONALE GIOVANI IMPRENDITORI

Domani, 19 novembre in programma dalle 9,30, all'Emiciclo

PESCARA - Replicare, nel settore economico, dell'innovazione e dello sviluppo, il “modello Italia” che si è imposto nelle grandi competizioni sportive facendo squadra. E' il tema del XV Forum Interregionale Giovani Imprenditori del Centro di Confindustria, che si è aperto oggi, all'Aquila, e che vedrà domani 19 novembre 2021, la giornata clou. Il Forum annuale, dal titolo “L'Italia che fa Centro. Quando sport e impresa restituiscono al Bel Paese il suo posto in Europa”, in programma dalle 9,30, all'Emiciclo, rappresenta un importante appuntamento economico di valenza nazionale e vedrà la partecipazione di circa 200 imprenditori provenienti da tutta Italia. All'evento, organizzato dai Giovani Imprenditori di Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria, saranno presenti il presidente nazionale dei Giovani Imprenditori, Riccardo Di Stefano, ed esponenti del mondo economico, imprenditoriale e istituzionale. "Durante la XV edizione del Forum dei Giovani Imprenditori di Confindustria Centro lanceremo suggestioni, proposte, ma soprattutto messaggi positivi: quelli di un'Italia “che fa centro” nello sport, ma anche nel raggiungimento di traguardi importanti ed ambiziosi come la campagna vaccinale, o le previsioni di crescita oltre il 6% nel 2021 e quelle di tornare ai livelli pre-crisi nel 2022”, afferma Stefano Panella, presidente Giovani Industriali Abruzzo, “quali fattori possono portarci a trasformare questo rimbalzo in una crescita più strutturale e farci ritrovare il ruolo di leader nell’economia Europea? Parleremo di come, anche attraverso il “modello Italia” che si è imposto nelle grandi competizioni sportive di Euro 2020 e di Tokyo 2020, si possano ispirare anche altri settori tra cui quello imprenditoriale e produttivo ascoltando le esperienze di eccellenze italiane dello sport e dell’impresa". Il programma di domani prevede alle 10 i saluti istituzionali di Marco Fracassi, presidente di Confindustria Abruzzo e alle 10,15 l'introduzione ai lavori di Stefano Panella, presidente Comitato Interregionale del Centro. Alle 10,30 Speech “Visioni digitali” con Nicola Bernardini, coordinatore sales B2B Gruppo Med, a seguire la tavola rotonda “L’Italia riparte dal Centro” con la partecipazione di Giovanni Legnini, commissario straordinario di Governo alla ricostruzione sisma 2016 e 2017, Marco Moreschi, direttore generale Banco Marchigiano e Salvatore Santangelo, giornalista e saggista. Alle 11,15 “L’Italia fa Centro con lo sport”, con Francesco Bruni, Luna Rossa Prada Pirelli Team e Gino Sirci, Ceo Sir Safety e presidente Perugia Volley; alle 11,45 si parlerà del Capitale di rischio per le Pmi del Mezzogiorno con Antonio Riccio, responsabile Fondo Cresci al Sud, di Invitalia. Alle 12, “Il Coraggio di essere Campioni”, con Maurizio Stirpe, vice presidente di Confindustria con delega al Lavoro e alle Relazioni Industriali e presidente del Frosinone Calcio. Alle 12,15 verrà trasmesso il video messaggio del ministro per le Politiche Giovanili, Fabiana Dadone. Chiude i lavori Riccardo Di Stefano, presidente Giovani Imprenditori Confindustria. Modera Alberto Orioli, vice direttore “Il Sole 24 Ore”.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.