<<

GRAN SASSO, RECUPERATO ESCURSIONISTA PRECIPITATO

L’uomo ha riportato una lesione del ginocchio

L'AQUILA - Era sul Gran Sasso, in prossimità di Sella di Monte Aquila sul pendio verso Campo Pericoli, quando un escursionista è precipitato lungo un dirupo innevato. I suoi amici hanno subito allertato i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione di L’Aquila.
Subito sono scattati i soccorsi ed è decollato dall’aeroporto di Preturo l’elisoccorso con a bordo i sanitari e i tecnici del Soccorso Alpino, che hanno localizzato l’escursionista ferito, lo hanno soccorso e trasportato a bordo dell’elicottero presso l’ospedale di L’Aquila. L’uomo ha riportato una lesione del ginocchio.
Monte Aquila, quota 2494 metri, è la prima vetta della lunga dorsale della Catena Orientale, è una cima del Gran Sasso, posta tra Campo Imperatore, Monte Portella e il Corno Grande, al confine tra i territori dell'Aquila e di Isola del Gran Sasso.
La salita al Monte Aquila non presenta particolari difficoltà poichè il dislivello è contenuto e il sentiero è ben segnato.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.