<<

VIOLENZA DI GENERE, LA 3G S.p.A. IN PRIMA LINEA

L’azienda è diventata un modello per la lotta contro la violenza di genere ma anche per il reinserimento lavorativo delle donne che hanno subito violenza

PESCARA - Nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne, 3g S.p.A. da sempre in prima linea contro la violenza di genere, ha ricevuto un attestato di merito per aver dimostrato, nel corso degli anni, sensibilità e attenzione alle tematiche di genere e per l'impegno fattivo profuso quotidianamente per valorizzare le donne, le quali sono il motore propulsivo della 3g S.p.A. e rappresentano il 78% del personale aziendale. L’azienda è diventata un modello per la lotta contro la violenza di genere ma anche per il reinserimento lavorativo delle donne che hanno subito violenza. “Crediamo fortemente nella differenza di genere, che rappresenta un valore aggiunto per la nostra realtà. Avere una presenza femminile importante nell’azienda da forza al nostro lavoro”. Ha così commentato Chiara Aracu, membro del CdA della 3g S.p.A.
A consegnare la targa è stata Antonietta Santavenere, coordinatrice interregionale del coordinamento donne Cisl. Ogni anno l’organismo premia una realtà che si è particolarmente distinta nella repressione della violenza di genere. “Il quadro è ancora preoccupante. Su 1 milione e 400 mila donne che subiscono violenza solo il 15 per cento denunciano. Per questo abbiamo creato una piattaforma-osservatorio che serve a raccogliere ed analizzare i dati per intervenire nei tavoli politici e dare proposte per le leggi contro la violenza”- spiega Santavenere ricordando che il coordinamento è riuscito ad inserire un codice per il rinnovo del contratto di lavoro, ovvero 3 mesi a disposizione della donna che ha subito violenza.
Soddisfazione è stata espressa anche dal Direttore dell’azienda sulmonese, Fabio Marenco che ha ricordato i progetti adottati dall’azienda, come quello in collaborazione con la cooperativa sociale Horizon Service. Proprio il call center sulmonese ha accolto nell’ultimo periodo una donna, ospite di una casa di rifugio, che ha ritrovato il sorriso grazie un percorso consono alle sue attitudini professionali.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.