<<

‘CHE STRANO LUNED̀’ L’INEDITO DEGLI SCENA MUTA

La band pescarese lancia il primo singolo musicale.

PESCARA - È uscito il primo inedito degli Scena Muta, la band pescarese di musica italiana che incanta e diverte in Abruzzo, Molise, Puglia e Lazio. Il brano s’intitola “Che strano luned́” ed è stato scritto dal cantante Leo Cagnetta, con le musiche e la produzione di Flavio De Carolis. L’inedito, ascoltabile su Spotify e in tutte le piattaforme digitali di streaming musicale, ha delle sonorità vintage con delle forti contaminazioni moderne. Un omaggio alla vita, all’amore e alla spensieratezza, punti cardine della filosofia “Scena Muta”. Il brano, con un testo semplice e diretto, vuole entrare nei cuori e nei sorrisi delle persone attraverso una musica coinvolgente, che richiama all’estate, al divertimento ai colori caldi e accesi. Anche la copertina è di alto livello, con una citazione ai lavori fotografici di Peter Boettcher. Uno scatto “geometrico” e dal forte impatto visivo. Gli Scena Muta, band composta da Leo Cagnetta alla voce, Flavio De Carolis alla chitarra, Ivan Tinari alla chitarra e Lucio Ciampagna alle percussioni elettroniche, raccontano le più belle canzoni italiane con uno spettacolo travolgente, pieno di colori e con un grande gusto per l’estetica. Nelle prossime settimane, invece, uscirà il video dell’inedito “Che strano luned́”.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.