<<

PRIMA MONDIALE PER IL MAESTRO CICCHITTI CON LA FAMOSA CASA DISCOGRAFICA OLANDESE CHALLENGE CLASSICS

Cicchitti: ''Mai come in questo momento di difficoltà a causa di questa terribile pandemia è necessario liberare le coscienze, con la musica di Wagenseil si riaccende una Luce: un inno per tornare alla vita''

LANCIANO - Il M° Matteo Cicchitti & Musica Elegentia stringono un significativo sodalizio con l'importante casa discografica olandese CHALLENGE CLASSICS, “label” molto selettiva con una produzione di soli 25 cd l’anno.
Un privilegio per l'artista frentano che va ad aggiungersi all'elenco di alcuni famosi musicisti del calibro di Ton Koopman, Gunar Letzbor e Sigiswald Kuijken che incidono per la blasonata etichetta olandese.
L'uscita del nuovo CD, registrazione in prima mondiale, è prevista per il 14 gennaio 2022 e sarà in vendita su tutto il territorio internazionale. Il world premiere recording di presentazione dell'opera potrà essere visionato sul canale Youtube https://youtu.be/WMUtLk492g4 alle ore 20.00 del 24 dicembre.
“Con questo ennesimo lavoro discografico, che si divide in 6 sonate per violino, cello e violone – spiega il maestro Cicchitti – ho voluto regalare nuove emozioni facendo rivivere le musiche del compositore viennese Georg Christoph Wagenseil (1715-1777), un musicista forse un po' dimenticato ma di grande talento. Mai come in questo momento di difficoltà a causa di questa terribile pandemia è necessario liberare le coscienze, con la musica di Wagenseil si riaccende una Luce: un inno per tornare alla vita. Ho voluto fortemente che questa incisione – conclude il musicista Cicchitti - avvenisse a Salle (PE), patria delle corde armoniche a livello mondiale, proprio nella chiesa del Santuario del Beato Roberto dove si trova un'armonia particolare per la qualità del suono”.
Nell'opera world premiere recording della Casa discografica olandese Challenge Classics, il direttore M° Matteo Cicchitti, suona il violone, Paola Nervi al violino e Antonio Coloccia al violoncello. La cura del suono è stata affidata all'ingegnere del suono Maurizio Paciariello. Le notizie musicologiche del libretto sono state a curate dal Prof. Giorgio Pagannone. La raccolta è anche acquistabile on-line presso i più importanti distributori digitali: Spotify, iTunes, Google Play Music, Amazon Music, Tidal e Deezer.
M° Matteo Cicchitti (classe 1979) è un musicista abruzzese, nato ad Atessa (Ch), noto per il rigore nella pratica esecutiva storica della musica delle varie epoche: rinascimento, barocca e classica. Affianca all'attività di strumentista quella di direttore artistico e musicale. Fondatore di MUSICA ELEGENTIA, gruppo da cui origina l’omonima associazione culturale musicale, si occupa dell'esecuzione di musica antica su strumenti d'epoca o su copie fedelmente riprodotte, applicando una lettura filologica alle musiche interpretate usando le tecniche documentate dai trattati d’interpretazione musicale delle stesse epoche.
Massimo Bomba


MATTEO CICCHITTI è attivo come docente in corsi strumentali e di musica da camera che si volgono particolarmente alla prassi degli strumenti antichi. Ha tenuto conferenze, masterclass e seminari presso l’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti, l’ISSM “G. Briccialdi” di Terni, il Conservatorio di Musica “G. Nicolini” di Piacenza, il Conservatorio di Musica “A. Vivaldi” di Alessandria, la Casa Circondariale di Lanciano (Ch), il Museo delle Corde Armoniche di Salle (Pe) e la Regione Abruzzo. È stato invitato in México a tenere una masterclass de mùsica barroca nel contesto del “III Festival de Música de Cámara de Jalisco” (Guadalajara, Jal. Mx).
Ha concertato in teatri e sale internazionali di grande prestigio, fra cui: Palau de la Musica di Valencia, Philharmonic Concert Hall di Varsavia, Auditorium Baluarte di Pamplona, Casa Museo López Portillo di Guadalajara, Château Malromé (Toulouse-Lautrec’s castle) in Saint- André-du-Bois, Abbaye Saint-Pierre di Vertheuil, Basilica Palladiana di Vicenza, Aula Magna Collegio Ghislieri di Pavia, Pinacoteca Nazionale di Ferrara, Aula Paolo VI di Città del Vaticano, Palazzo Honorati Carotti di Jesi, Palazzo Barolo di Torino, Aperia della Reggia di Caserta, Biblioteca Storica del Convento San Francesco di Bologna, Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, Rocca Brancaleone di Ravenna, Macro Testaccio La Pelanda di Roma, Chiesa di Santa Barbara dei Librari di Roma, Basilica di Santa Maria in Montesanto Roma, Teatro Keiros di Roma, Teatro Marcello di Roma, Teatro Vittoria di Torino, Teatro Fraschini di Pavia, Teatro della Pergola di Firenze.
Ha partecipato a importanti rassegne concertistiche quali: Festival di Chopin, Varsavia (Polonia); Stresa festival; Ravenna Festival XXXI edizione; Antiqua rassegna di musica antica e barocca, Belgioioso (Pv); Festival Antonio Vivaldi, Torino; Convers-Azioni 69ª ediz. Teatro olimpico, Vicenza; Roma Festival Barocco IX ediz.; Unione Musicale, Torino; Festival Internazionale di Musica Alessandria Barocca e non solo…; Festival dei Saraceni, Pamparato (Cn); Jesi Barocca; Società Bolognese per la Musica Antica, Bologna; Musica a Marfisa d’Este, Ferrara; Festival Musicale delle Nazioni, Roma; 32° Cantiere Internazionale d’Arte, Montepulciano (Si); Festival Musica Sibrii IX edizione, Varese; Un’Estate da RE VI ediz., Caserta; Romaeuropa Festival, Roma; Temporada de Otoño 2012, Universidad de Guadalajara (Jal., México); Encuentro De Dos Culturas, Segretaria de Cultura – Gobierno de Jalisco (Tlajomulco, Jal., México); Festival Internacional de Teatro, Tlaquepaque (Jal., Mèxico).
Come ricercatore collabora con l’Istituto Abruzzese di Storia Musicale con sede a L’Aquila e MVSA – Musica d’Abruzzo di Ortona (Ch), per l’esegesi, lo studio e la divulgazione del patrimonio musicale di ogni epoca e stile, in particolare abruzzese.
Ha pubblicato alcuni suoi lavori con Sony Deutsche Harmonia Mundi, Brilliant Classics, Dynamic Records, Neuma Edizioni, Urania Records, Casa Editrice Tinari, Arcana Records, ME Operae, Tactus Records e Challenge Classics.
Ha cooperato con artisti del calibro di: L. Shambadal, L. Ferrara, M. Caldi, M. Rogliano, M. Bianchi, E. Mascardi, A. Ciccolini, A. Dantcheva, S. Frigato, R. Invernizzi, G. Kunde, G. Antonelli, F.X. Lacroux, A. Rossi Lürig, E. Velardi, D. Monti, F. Cipriani, E. Casazza, S. Montanari e F. Biondi.
È stato ospite in dirette radiofoniche: Radio Classica, Rai Radio 3, Radio Svizzera Italiana, Radio Vaticana, Radio Mozart Italia, Ckrl 89,1 Continuo Québec, Media Radio Castellana (ledirettedellesette) e Radio Abracadabra. E in dirette televisive: Rai 1, Rai 3 e Sky Classica.
Svolge intensa attività concertistica collaborando con varie orchestre: Accademia d’Arcadia, Europa Galante, Alessandro Stradella Consort, Musica Antiqua Latina, Quartetto Vanvitelli, Orchestra Barocca delle Marche, ArParla Plus, I Solisti Ambrosiani, L'Archicembalo e Musica Elegentia di cui egli stesso è fondatore e direttore.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.