<<

DOMANI A L'AQUILA LA QUINTA EDIZIONE DI R(ABD)OMANTICA

Testimonianze legate ai tempi andati, un convegno e concerto spettacolo

L'AQUILA - Martedý 28 dicembre al Palazzetto dei Nobili a L'Aquila si svolgerÓ la quinta edizione di "R(ABD)OMANTICA l'evento dell'Associazione Culturale I Guastafeste. Dalle ore 10.00 alle ore 17.00: "Raccontami com'era una volta...", interviste delle testimonianze legate ai tempi andati attraverso l'ascolto dei racconti degli abitanti dei quartieri dell'Aquila.
Alle ore 17.00 il convegno dal titolo: "Raccontare: l'importanza di darsi tempo" sulla centralitÓ della narrazione come elemento cardine per far scaturire azioni importanti e di varia natura sui territori dell'entroterra e non solo. Interverranno quali relatori: Alessandro Chiappanuvoli, sociologo e community manager, Luca Moretti, scrittore, Amedeo Di Nicola, giornalista.
Appuntamento alle ore 18.30 con il concerto spettacolo de "I Sud D'Anima" e "I racconti di Rabdo' di Marco Valeri" un melange di musica e racconti popolari.
A seguire la musica del Trolley Trio con Stefano Gas Valeri, Luca Cicchitti, Marco Leone.
Quest'anno l'evento si pone come la commistione tra Rabdomantica in Tour e la tradizionale data di Rabdomantica di dicembre, un filo rosso ad indicare il percorso che stiamo seguendo che lega le testimonianze di figure ancestrali, arcaiche del nostro territorio, alla cultura del tempo, alla musica, ai canti, ai racconti della tradizione popolare. Una giornata fitta di eventi aperta a tutti coloro che vogliono percorrere un viaggio rabdomantico di intrecci tra il tempo, i luoghi, le storie! Ingresso libero nel rispetto delle normative Covid, info e prenotazioni ai nn 328.0822365 - 347.5130442"

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.