<<

A PESCARA E L’AQUILA IN ARRIVO ALTRE 9.400 DOSI DEL VACCINO MODERNA

Complessivamente, domani saranno 822mila le dosi che il corriere SDA recapiterà su tutto il territorio nazionale

PESCARA – Poste Italiane è di nuovo impegnata nella distribuzione dei vaccini in Abruzzo. È in programma per domani giovedì 13 gennaio la consegna, da parte di SDA Express Courier, di complessive 9.400 dosi del vaccino Moderna, di cui 4.900 dosi destinate all’Ospedale Santo Spirito di Pescara e altre 4.500 dosi destinate all’Ospedale San Salvatore dell’Aquila.
Su tutto il territorio nazionale, 41 furgoni speciali della flotta di SDA Express Courier saranno in consegna per recapitare, per conto del Commissariato per l’Emergenza Sanitaria, 822.000 dosi del vaccino Moderna.
Oltre all’Abruzzo, i mezzi SDA, in collaborazione con Esercito Italiano, Carabinieri, Marina Militare e Aeronautica Militare, faranno tappa in Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, provincia autonoma di Trento, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto. La scorsa settimana in Abruzzo il corriere espresso di Poste Italiane aveva consegnato altre 7.600 dosi di vaccino Moderna.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.