<<

IL 2° APPENNINO CUP TRA CONFERME E SORPRESE

Nella prova di Slalom bis di Cirrincione, la Campania domina tra i comitati

CAMPO FELICE – Conferme, ma anche qualche sorpresa a Campo Felice (AQ), nella prova di Slalom che ha chiuso la seconda edizione dell'Appennino Cup di sci alpino (Categorie Children), manifestazione organizzata dagli sci club Livata e Orsello Magnola, in collaborazione con il CLS (Comitato FISI Lazio & Sardegna) e con il contributo di Energia Pura. A livello individuale solo Sebastiano Cirrincione (SC Eur) è riuscito a vincere sia Gigante che Slalom. L'atleta del CAB ha dominato la prima manche, gestendo l'enorme vantaggio acquisito nella seconda su Antonio Di Mare (SAI Napoli) e Giovanni Scalisi (SC Ovindoli) che hanno completato il podio. Nella prova femminile ha sorriso il CLS grazie a Lavinia Sambuco (SS Lazio) che ha gestito bene le due manche, approfittando dell'errore della campana Emma Cricrì (SAI Napoli) che guidava dopo la prima. Alle spalle della biancoceleste Vera Cantalupo (SAI Napoli) e Sofia Brizzi (SC Val Carlina). Anche la prova Allievi ha registrato l'uscita in seconda manche di chi era al comando. Alberto Landini, già vincitore del Gigante, è uscito lasciando la vittoria ad Alessandro Quaranta (SC Napoli). Sul podio anche Edoardo Lallini (SC Livata), che aveva chiuso secondo anche il gigante, e Federico Squeri (Schia M Caio). Rivoluzione anche nella prova femminile, con il netto successo di Alessandra Di Sabatino (SC Eur), davanti a Carlotta Caloro (SAI Napoli) e Valentina Pistilli (SC Eur). «Sono stati due giorni intensi e impegnativi – ha affermato il DG dello SC Orsello Magnola Andrea Ruggeri – che, grazie all'ottimo lavoro svolto da tutto lo staff organizzativo e tecnico, hanno consentito un''ottima riuscita della manifestazione». Nella classifica per comitati la vittoria è andata a quello campano, che aveva già preso il largo dopo la prova di gigante e chiuso con 1858 punti. Secondo posto per il Comitato Abruzzese con 843 e terzo per il Comitato Emiliano con 795.

Classifiche Slalom - Ragazzi M: 1) Cirrincione S. (SC Eur); 2) Di Mare (SAI Napoli); 3) Scalisi (SC Ovindoli); 4) Brunozzi (SC Livata); 5) Cirrincione F. (SC Eur). Ragazzi F: 1) Sambuco (SS Lazio); 2) Cantalupo (SAI Napoli); 3) Brizzi (SC Val Carlina); 4) D'Amico (SC Ovindoli); 5) Porzio (SC Vesuvio). Allievi M: 1) Quaranta (SAI Napoli); 2) Lallini (SC Livata); 3) Squeri (Schia M Caio); 4) Bacci (SC Abetone); 5) Orlandi (SC Livata). Allievi F: 1) Di Sabatino (SC Eur); 2) Caloro (SC Napoli); 3) Pistilli (SC Eur); 4) Sarubbi (SAI Napoli); 5) Tramontano (SC Livata).

Classifica Appennino Cup: 1) CAM 1858; 2) CAB 843; 3) CAE 795; 4) CLS 746; 5) CAT 464.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.