<<

A MARZO IL TENNIS INTERNAZIONALE DI SCENA IN ABRUZZO

Dal 7 al 20 marzo, due tappe dell’ATP Challenger Tour al Tennis Club di Roseto degli Abruzzi

ROSETO DEGLI ABRUZZI - Il grande tennis torna in Abruzzo con gli Internazionali di tennis Regione Abruzzo – Aterno Gas & Power Cup, due tappe dell’ATP Challenger Tour, in programma dal 7 al 20 marzo al Tennis Club di Roseto degli Abruzzi. L’annuncio è stato dato a L’Aquila dall’assessore allo sport Guido Quintino Liris, nel corso della conferenza stampa alla quale hanno partecipato il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Mario Nugnes, il promoter, Luca Del Federico, e il presidente del Tennis Club Roseto, Luigi Bianchini. “È motivo di orgoglio per la Regione - ha esordito Liris - ospitare le uniche due tappe maschili del circuito ATP Challenger in Europa. Una manifestazione che rappresenta un’ottima opportunità di promozione per il territorio e, considerato il momento d’oro per il tennis italiano, un periodo propizio per riportare il tennis internazionale in Abruzzo”, ha aggiunto. “Speriamo di vedere in campo tanti campioni e che gli stessi possano anche godere delle nostre bellezze naturali, artistiche e culturali”.
Per il Sindaco di Roseto Nugnes “l’evento rappresenta una combinazione vincente per valorizzare la cittadella dello sport e favorire la destagionalizzazione turistica”.
Le due tappe abruzzesi dell’ATP Challenger Tour, secondo la formula “Back to Back”, rientrano in un calendario che non vede in programma altri tornei in Europa nello stesso periodo; per questo, l’appuntamento rosetano potrebbe rivelarsi di riferimento per i tennisti a caccia di risultati per migliorare la propria classifica mondiale. Ogni atleta potrà iscriversi ad entrambi i tornei ed ottenere il bis di successi. Per la prima tappa, sarà il lituano Ričardas Berankis a guidare il seeding, seguito dallo spagnolo Carlos Taberner e dal nostro Stefano Travaglia, uno dei sette italiani presenti in tabellone. In lizza ci sono anche il ceco Jiří Veselý, ex 35 al mondo, lo spagnolo Bernabe Zapata Miralles e il giovane Flavio Cobolli, classe 2002, che in meno di un anno ha guadagnato ben 650 posizioni nella classifica mondiale passando dalla n. 837 alla 190.
Il montepremi degli Internazionali di tennis Regione Abruzzo – Aterno Gas & Power Cup è di 53.120 dollari per ogni appuntamento e i punti ATP che verranno assegnati ai vincitori sono 80. La prima tappa prende avvio lunedì 7 marzo e si conclude domenica 13; la seconda si tiene da lunedì 14 fino a domenica 20 marzo. Le qualificazioni di entrambe le tappe si disputano nei due giorni precedenti l’inizio dei tornei. Le partite si svolgono su tre degli otto campi in terra rossa all’aperto del Tennis Club Roseto dov’è già stata allestita una tribuna da circa 1000 posti. “Questo Challenger è il risultato di grandi investimenti realizzati negli anni, dall’impiantistica al potenziamento del settore agonistico, esclusivamente frutto del nostro lavoro”. – Ha detto il presidente Luigi Bianchini. – “Non tutti i circoli sono in grado di ospitare un evento del genere e noi stiamo lavorando al massimo per farci trovare pronti”.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.