<<

GIULIA BASKET GIULIANOVA VS LUCIANA MOSCONI ANCONA

Giulianova, reduce dalla battuta d'arresto casalinga contro Senigallia, è chiamata a un impegnativo test contro una delle squadre più in forma del campionato

GIULIANOVA - Secondo impegno consecutivo casalingo per la Giulia basket Giulianova che incontra la Luciana Mosconi Ancona, una delle big del campionato di serie B. Con 26 punti all'attivo, 13 vittorie e 6 sconfitte, Ancona è saldamente in quarta posizione in classifica con soli 2 punti di ritardo da Rimini e Rieti, seconde in classifica a parimerito dietro la capolista Roseto. Giulianova, reduce dalla battuta d'arresto casalinga contro Senigallia, è chiamata a un impegnativo test contro una delle squadre più in forma del campionato. Ancona infatti viene da tre vittorie da 3 vittorie consecutive, cinque nelle ultime sei gare. I dorici hanno anche tra le loro fila una nutrita colonia di ex-Giulianova, come Cacace e Panzini, protagonisti l'anno scorso in casacca giallorossa di un campionato di altissimo livello.
Ancona allenata da un decano dei campionati di serie B come Piero Cohen, è una squadra che fa della fisicità e dei tatticismi difensivi il marchio di fabbrica. I dorici viaggiano a quasi 71 punti di media, frutto di un buon 50% da 2 punti e ben quasi 40 rimbalzi a uscita. Con poco più di 65 punti subiti Ancona è una delle migliori difese del campionato, la seconda dietro la Npc Rieti. Il roster a disposizione di coach Coen è un roster di altissimo livello con Simone Centanni a fare la voce grossa con 13 punti e mezzo di media. Dietro di lui, unico altro giocatore in doppia cifra, l'ex Giulianova Cacace che porta a casa 11 punti con il 58% da 2 punti e ben due assist a gara. A dimostrazione di un roster molto ben equilibrato il fatto che ben 8 giocatori abbiano medie comprese tra i 5.3 punti e 13.5, tra questi anche l'altro ex Giulianova Panzini che porta la causa 8 punti e più di 3 assist a partita Solitamente il quintetto di Ancona è composto da Tommaso Minoli in posizione di play, Simone Centanni e Alberto Cacace esterni, e sotto canestro la coppia Quarisa-Pozzetti a portare punti e rimbalzi.
Per Giulianova si profila un impegno difficile ma i giallorossi vogliono assolutamente portare punti a casa per staccarsi dalle zone basse della classifica e guardare con un po' più di fiducia ai prossimi impegni di campionato.
Appuntamento con la palla a due, domenica alle ore 18:00, sul parquet del PalaCastrum di Giulianova (TE); arbitreranno i sigg. Federico Barra di Torino (TO) e Leo Mamone di Novara (NO). La partita, che sarà disputata con presenza di pubblico in ottemperanza alle normative vigenti, sarà visibile anche in live streaming sulla piattaforma LNP-Pass https://lnppass.legapallacanestro.com.

Allmedia Comunicazioni P.I.01986210688 - tel. 3279033474
Testata giornalistica AllNewsAbruzzo.it registrata presso il Tribunale di Pescara al n. 18/2011 dell'8/11/2011 - Iscrizione al Roc n. 22390.
Alcune fotografie potrebbero essere prese dalla rete considerandole di dominio pubblico. I legittimi proprietari, contrari alla pubblicazione, possono contattare la redazione.